[TheChamp-Sharing]
[TheChamp-Sharing count="1"]

pubblicato: mercoledì, 3 ottobre, 2018

articolo scritto da:

Opera senza autore: trama e cast del film al cinema e su La 7

opera senza autore

Opera senza autore: trama e cast del film al cinema e su La 7

Florian Henckel von Donnersmarck, dopo aver scelto di trattare ne “Le vite degli altri”(che gli vale un Oscar e un David di Donatello) i punti oscuri della Repubblica democratica tedesca, sceglie di imbarcarsi in una nuova impresa: raccontare il trapasso dei fermenti storici tedeschi (dall’avvento nazista, la Guerra fredda e gli anni Sessanta) attraverso il percorso esistenziale di un uomo. Un film politico, Opera senza autore che, sceverato da ogni tabù e ritrosia, guarda introspettivamente alla storia del proprio popolo. Vediamo qualche dettaglio in più su questa nuova proposta del regista tedesco. Sarà diffuso nelle sale a partire dal 4 ottobre.

Domenico Lucano: partito e chi è il sindaco di Riace arrestato

Opera senza autore: l’importanza dell’arte come momento formativo

Opera senza autore trae ispirazione dalla vita dell’artista, nativo di Dresda, Gerhard Richter, che, pur formatosi della Germania sovietica, non può fare a meno che protendersi verso ovest e manifestare le sue aperture all’astrattismo. Parimenti, la pellicola sceglie di muoversi sui registri est-ovest simultaneamente e riaffermando quello spazio privilegiato nel panorama artistico che avrà la fotografia. Anche qui il punto di partenza sarà la città di Dresda, nel 1938.

Il protagonista è Kurt Barnert, iniziato all’arte dall’amata zia, con cui è solito visitare musei e intraprendere lunghe passeggiate. La fanciulla sarà purtroppo internata in un ospedale psichiatrico, dove sarà vittima dell’abietto destino a cui la condannerà il ginecologo Carl Seeband. Sopravvissuto al bombardamento di Dresda, Kurt dà prova di  un talento per il disegno. Cresce nel blocco est e fa propri gli studi classici imposti dal regime.

A stravolgere la sua vita, l’incontro con Ellie, figlia del medico nazista che ha condannato sua zia, ma anche il passaggio all’Ovest: entrambi fattori che daranno una scossa al suo profilo artistico, ma, al contempo, solleciteranno i mostri del passato ad affiorare.

Pensioni notizie oggi: Quota 100, i posti liberi in scuole di sanità

Opera senza autore: il cast

Per il ruolo del protagonista, il pittore Kurt Barnert, è stato scritturato l’attore berlinese Tom Schilling, che il pubblico ha potuto apprezzare già in pellicole quali I ragazzi del Reich o Le particelle elementari o nel più recente Woman in gold. La parte di Elisabeth (Ellie, come la chiama affettuosamente il papà) è toccata invece a Paula Beer. Sebastian Koch interpreta invece il Professor Carl Seeband. Nel cast anche Saskia Rosendahl e Oliver Masucci. Il film è in concorso alla 75esima mostra del cinema di Venezia.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: