articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Giro d’Italia 2019: tappe, percorso, altimetria, diretta TV e streaming

Giro d'Italia 2019 tappe percorso

Giro d’Italia 2019: tappe, percorso, altimetria, diretta TV e streaming

Percorso Giro d’Italia 2018 e tappe, quali sono


C’è grande attesa per il Giro d’Italia 2019, che sarà presentato ufficialmente mercoledì 31 ottobre a Milano. La 102ma edizione del Giro si terrà da sabato 11 maggio a domenica 2 giugno e sulle tappe e i percorsi già ficcano indiscrezioni e anticipazioni più che interessanti. Ovviamente spicca anche qualche notizia ufficiale ed è proprio da lì che partiremo. Inoltre andremo a scoprire dove seguire la presentazione del Giro d’Italia 2019 in diretta tv e streaming.

Giro d’Italia 2019: anticipazioni prima settimana

21 tappe in 3 settimane di un Giro che si preannuncia piuttosto duro e impegnativo. La Grande Partenza si terrà a Bologna e si presenta già molto interessante. Si tratterà infatti di una cronometro individuale da 8,2 chilometri, dei quali gli ultimi 2 sulla salita che condurrà al Santuario della Madonna di San Luca. Bologna sarà protagonista anche nella seconda tappa, che dovrebbe arrivare a Vinci, omaggiando così il 500° anniversario della morte di Leonardo Da Vinci; tuttavia su quest’ultimo arrivo sono circolate di recente altre indiscrezioni che parlano di Fucecchio. Da Vinci dovrebbe comunque partire la terza tappa, per arrivare a Orbetello.

Roma esclusa dal Giro di quest’anno: la capitale non ha infatti presentato la propria candidatura. Così ci si sposterà ai Castelli Romani, e più nello specifico, presumibilmente, a Frascati. Per la quinta tappa prende quota la tappa Sabaudia-Cassino, mentre il 16 maggio (6° tappa) si dovrebbe arrivare a San Giovanni Rotondo. Per la settima tappa, infine, si parla di una partenza da Vasto e un arrivo a L’Aquila, 10 anni dopo il terremoto che sconvolse il capoluogo abruzzese. La prima tappa di montagna dovrebbe arrivare il 18 maggio. Si pedalerà sull’Appennino con arrivo presumibilmente a Gualdo Tadino, oppure nelle marche. Il giorno dopo ecco una cronometro individuale da 34,7 km, che partirà da Riccione e arriverà a San Marino.

Giro d’Italia 2019: tappe seconda settimana, indiscrezioni

La seconda settimana invece partirà con la Ravenna-Modena, ma nei giorni seguenti potrebbe presentare anche sorprese piuttosto interessanti. Dopo due giornate relativamente tranquille, tra le indiscrezioni più affascinanti spicca il ritorno della Cuneo-Pinerolo, mentre è ancora incerto se il finale spetterà a Como o a Bergamo.

LA PAGINA TERMOMETRO SPORTIVO A QUESTO LINK.

Giro d’Italia 2019: anticipazioni terza settimana

Terza settimana da mozzafiato che potrebbe iniziare con il temibile trittico Tonale-Gavia-Mortirolo e concludersi a Ponte di Legno. L’ultima gara riservata ai velocisti sarà la 18° tappa, per la quale le tappe risultano ancora incerte; quel che è certo è che il 30 maggio potrebbe essere il tranquillo preludio alla tempesta della 19° e della 20° tappa, con percorsi su alta montagna e finale in salita su sterrato. Tutto questo prima di raggiungere il 2 giugno, giorno della tappa conclusiva che dovrebbe svolgersi a Verona (con arrivo all’Arena) con una cronometro individuale da 15 km.

Giro d’Italia 2019: dove vederlo in diretta tv e streaming

Come abbiamo scritto sopra, la presentazione ufficiale del Giro d’Italia 2019 si terrà mercoledì 31 ottobre. L’evento sarà trasmesso in diretta tv e streaming. L’appuntamento è fissato alle ore 16.45: gli interessati potranno sintonizzarsi su Rai2. In alternativa, sarà possibile vedere l’evento anche in diretta streaming, su RaiPlay.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: martedì, 13 Novembre 2018