I Medici 3: cast, trama e anticipazioni. Quando inizia su Rai 1

Pubblicato il 12 Gennaio 2019 alle 07:11 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

I Medici 3, sono cominciate le riprese della terza stagione della serie tv. Per la messa in onda bisognerà attendere fino all’autunno 2019

I Medici 3
I Medici 3: cast, trama e anticipazioni. Quando inizia su Rai 1

Anticipazioni I Medici 3 2019


Dopo il grande successo della serie Tv I Medici 2 -Lorenzo Il Magnifico, giungono le prime indiscrezioni sulla terza stagione. Protagonista ancora una volta Lorenzo, interpretato da Daniel Sharman, ormai adulto e con un grande passato alle spalle.
La messa in onda è prevista, su Rai 1,  nell’autunno 2019 e le riprese sono appena cominciate. Come di consueto, il set è stato allestito tra le campagne fiorentine e, molte scene, verranno girate anche in Lazio.

Game of Thrones 8: anticipazioni e cast 2019, quando inizia

I Medici 3: cast e anticipazioni sulla terza stagione

La terza stagione della serie tv co-prodotta da Rai Cinema, vedrà ancora una volta un cast internazionale muoversi tra gli scenari suggestivi della Toscana e del Basso Lazio. Tra i protagonisti si riconfermano Synnøve Karslen e Alessandra Mastronardi, le quali interpretano rispettivamente Clarice De Medici e Lucrezia Donati.
New entry, provenienti dal panorama straniero, Jack Roth, figlio dell’ attore Tim Roth, Louis Partridge, Jack Dudman e William Franklyn-Miller. Non mancheranno, di certo, gli attori italiani.
Vedremo infatti da un lato Francesco Montanari, nei panni di Girolamo Savonarola e, dall’ altro Neri Marcoré il quale ricoprirà il ruolo di Papa Innocenzo VIII. Poi ancora, Michele Morrone, reduce da Ballando con le Stelle, Giorgio Marchesi e Marco Palvetti.

I Medici 3: trama e curiosità sulla serie

La trama principale de I Medici 3 si articolerà a partire da quella che è passata alla storia come La Congiura Dei Pazzi. Dopo aver messo a morte i rappresentanti della famiglia nemica, Lorenzo riesce a battere le truppe di Papa Sisto IV, interpretato da Raoul Bova.
Tempi di pace e prosperità attendono Firenze, grazie a Lorenzo il Magnifico e al suo amore verso l’ arte e la poesia. La fine guerra, però, è un sogno non ancora realizzato. Nuovi nemici metteranno a dura prova il Signore di Firenze, primo fra tutti Giacomo Spinelli.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

L'autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Giovane dottoressa in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
    Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →