16/11/2018

Riforestazione Europa, come aumentano i boschi nel continente

autore: Gianni Balduzzi
riforestazione Europa
Riforestazione Europa, come aumentano i boschi nel continente

Forse pochi lo sanno, ma in Europa le foreste stanno aumentando. Nelle aree boreali, fredde e temperate, e soprattutto nel nostro continente, il verde sta crescendo.

L’università olandese di Wageningen ha realizzato un video che illustra cosa è cambiato in 110 anni dal 1900 a oggi.

È possibile osservare come cambia l’utilizzo del suolo in Europa, se questo è occupato da praterie, da coltivazioni, foreste, acqua, insediamenti urbani.

Ebbene, sono tre gli elementi in crescita, ovvero le foreste, i pascoli e le città, a spese soprattutto delle coltivazioni.

All’inizio del secolo scorso anche per la minore resa e la mancata meccanizzazione l’agricoltura occupava la maggior parte delle terre e dei lavoratori. Anche nelle aree più povere e marginali, dove era diffusa anche la pastorizia.

Ed è proprio in queste aree che la terra è stata spesso abbandonata, e a meno che non sia stata occupata dalle città sono stati gli alberi a prendere il sopravvento.

Riforestazione Europa, il caso francese e inglese

Le cose sono andate diversamente da Paese a Paese, ed è la Francia il Paese che appare più riforestato. Soprattutto a Ovest, in Normandia, dove le coltivazioni sono state sostituite dai boschi e dal verde in generale più che in ogni altro luogo d’Europa.

In questo caso possiamo immaginare che non si è trattato solo di foreste, ma anche di pascoli per l’allevamento di bovini. Consideriamo che il consumo di carne è decisamente aumentato ovunque. Qualcosa di simile lo vediamo nell’Inghilterra occidentale, e nel nostro Nord-Ovest, in Piemonte, dove il verde chiaro nella mappa aumenta.

Diversamente è andata almeno fino a poco tempo a Est. Lì l’industrializzazione e lo sfruttamento più intensivo dei terreni è arrivato dopo e così la deforestazione. In Transilvania negli anni ’70 e ’80 il verde è diminuito, e del resto oggi molti sono gli investimenti agricoli nel Paese.

Ma in generale dopo la caduta del Muro di Berlino anche per la crisi economica e lo spopolamento anche a Est, per esempio in Bulgaria, i boschi hanno cominciato a prendere il sopravvento.

riforestazione Europa

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOKTWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →