pubblicato: martedì, 4 Dic, 2018

articolo scritto da:

Sorteggio qualificazioni Euro 2020: data e fasce. Dove vedere in streaming e tv

euro 2020

Sorteggio qualificazioni Euro 2020: data e fasce. Dove vedere in streaming e tv

Euro 2020: sorteggio e fasce nazionali


Terminata la Nations League è già tempo di passare alle qualificazioni per l’Europeo 2020. Domenica 2 dicembre alle 12, ora italiana, andranno in scena – al Conventions Centre di Dublino – i sorteggi che delineeranno i gironi eliminatori. Per assistervi basterà collegarsi al sito ufficiale della Uefa.

Euro 2020: le fasce del sorteggio

Saranno 10, in essi si divideranno 55 squadre divise in 6 fasce. Le teste di serie sono Inghilterra, Portogallo, Olanda, Svizzera (prime nei rispettivi gironi di Nations League), Belgio, Francia, Spagna, Italia, Croazia e Polonia. In seconda fascia, invece, compaiono Germania, Islanda, Bosnia, Danimarca, Ucraina, Russia, Svezia, Repubblica Ceca, Galles e Austria.

Terza fascia composta da: Irlanda, Irlanda del Nord, Slovacchia, Turchia, Finlandia, Norvegia, Serbia, Bulgaria, Scozia, Israele. In quarta fascia, invece, raggruppate le nazionali di Ungheria, Romania, Albania, Cipro, Grecia, Montenegro, Estonia, Slovenia, Lituania e Georgia.

Bielorussia, Macedonia, Kosovo, Lussemburgo, Armenia, Azerbaijan, Kazakistan, Moldova, Gibilterra e Far Oer formeranno la quinta fascia. Infine, in sesta fascia si trovano: Malta, Andorra, Lettonia, Lichtenstein, San Marino.

Euro 2020: i criteri del sorteggio

Il sorteggio verrà condotto con alcune limitazioni. Innanzitutto, le squadre vincitrici della Nations League non potranno finire in un girone a 6 squadre; in pratica, non verranno accoppiate alla sesta fascia. Inoltre, l’ Euro 2020 sarà il primo torneo continentale itinerante; per facilitarne la qualificazione, in un gruppo non potranno esserci più di due nazionali tra quelle dei paesi in cui si svolgeranno gli incontri (ben 12: Azerbaigian, Danimarca, Inghilterra, Germania, Ungheria, Italia, Olanda, Irlanda, Romania, Russia, Scozia e Spagna). Altra limitazione riguarda i paesi in “ conflitto” tra loro (accoppiamenti vietati: Spagna/Gibilterra, Bosnia/Kosovo, Serbia/Kosovo). In conclusione, non potranno essere accoppiate le nazionali di paesi troppo distanti tra loro e con clima invernale troppo rigido.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: