articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Calciomercato Roma: Monchi su De Paul se parte Pastore

Calciomercato Roma, Monchi su De Paul se parte Pastore
Calciomercato Roma: Monchi su De Paul se parte Pastore

Al via il calciomercato della Roma con Monchi che starebbe pensando a Rodrigo De Paul dell’Udinese per sostituire il partente Pastore. L’argentino, prelevato per 24 milioni in estate dal PSG, ha profondamente deluso società e tifosi finendo progressivamente ai margini della squadra. Monchi starebbe così pensando alla cessione per poter arrivare a De Paul che sta disputando un’ottima stagione con l’Udinese. La partenza di Pastore è resa inoltre necessaria dal prezzo del cartellino del giocatore bianconero che si aggira intorno ai 40 milioni, così da poter rispettare la politica del club e di Pallotta.

Monchi è da tempo sul giocatore e non si era stupito nel vedere la strepitosa prestazione di De Paul proprio contro la Roma. 6 gol e 3 assist in 18 partite sono il biglietto da visita del talento argentino, oltre naturalmente alle sue spiccate capacità tecniche.

LEGGI ANCHE: Calciomercato gennaio 2019: data apertura, chiusura e trattative. Il tabellone

Calciomercato Roma: le alternative a centrocampo

Nella testa del DS Monchi quello di De Paul non è però l’unico nome per il centrocampo, ci sarebbero infatti anche Diarra del PSG, Weigl del Dortmund, Samassekou del RB Salisburgo ed Hector Herrera del Porto. Quest’ultimo è proprio il nome sul quale la Roma vorrebbe puntare forte ma è difficile che il Porto se ne privi a metà stagione e per giunta andando a favorire la sua prossima avversaria in Champions. Altro profilo interessante è quello di Weigl, regista di 23 anni poco utilizzato dal Borussia e prima scelta di Di Francesco sarebbe stato chiesto in prestito per 18 mesi. Samassekou e Diarra rappresentano invece le alternative al talento dell’Anderlecht Dendoncker che sarebbe più funzionale alla squadra potendo sostituire De Rossi e N’zonzi, ma adattandosi anche a giocare in difesa.

Calciomercato Roma: le possibili partenze, in caso di arrivo di De Paul

Come ormai ci ha abituati da anni la Roma finanzia il proprio mercato attraverso le cessioni, cosa che stavolta sembra però essere più difficile. L’ipotesi più concreta è quella di Marcano e Pastore al Siviglia che ceduti a titolo definitivo formerebbero così un tesoretto utile per il mercato. Più complicata la questione per Schick e Karsdorp, i due verranno probabilmente ceduti in prestito in modo tale da evitare minusvalenze. Il primo potrebbe tornare alla Samp fino a Giugno, liberando Quagliarella e facendo partire il classico “walzer delle punte”. Per Karsdorp si lavora invece da quasi un mese con il Feyenord per il prestito agli olandesi che nell’ottica romanista non prevederà riscatto.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: giovedì, 3 Gennaio 2019