articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Paola Turci a Sanremo 2019: incidente, vita privata e carriera

Paola Turci a Sanremo 2019 incidente, vita privata e carriera
Paola Turci a Sanremo 2019: incidente, vita privata e carriera

Chi è Paola Turci a Sanremo 2019 e incidente



Classe 1964, Paola Turci è una nota cantautrice romana e una delle icone musicali degli anni ’80. Una voce forte e distintiva che è stata capace di rinnovarsi rimanendo tra gli artisti più apprezzati dal grande pubblico italiano. Quella a Sanremo 2019 non è certo la sua prima volta. L’artista potrebbe infatti essere definita una “veterana” del Festival. La volta del 2019 è infatti la sua 12esima partecipazione.

Paola Turci: l’incidente che l’ha resa più forte

Il suo esordio nel mondo della musica avviene proprio a Sanremo nel 1986 con il brano L’uomo di Ieri. Da quel momento in poi la sua carriera decolla e Paola raggiunge rapidamente il successo. Non si tratta, tuttavia, di una vita tutta rosa e fiori. Nell’agosto del 1993 la cantautrice rimane vittima di un grave incidente dal quale si salva per miracolo. Recentemente intervistata a Domenica Live la Turci ha raccontato gli attimi drammatici, causati da una distrazione mentre era alla guida sulla Salerno-Reggio Calabria.

Nonostante il dolore e le cicatrici seguite a ben 13 interventi chirurgici, la cantautrice romana si è ripresa con la grinta che l’ha sempre contraddistinta. Oggi, Paola non perde occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’importanza di una guida attenta e responsabile.

Quanto guadagna Claudio Bisio a Sanremo 2019: cachet e stipendio serate

Paola Turci: la vita privata

Fatti bella per te, titolo della canzone che ha portato a Sanremo 2017, è il nuovo motto della sua vita: significa accertarsi, piacersi e prendersi cura di se stessi. La sua vita è piena di amore per gli amici, i nipoti e la famiglia. Dopo la fine del suo matrimonio con Andrea Amato, Paola Turci si racconta in un’intervista per Vanity Fair in cui risponde anche ai pettegolezzi che la dicono gay: ” Tengo lontane le etichette. Ancora oggi se dici ‘Mi piace una donnàallora sei lesbica. Sorrido quando qualcuno si chiede se lo sia. Quelli sono dettagli”. A 52 anni, Paola non fa distinzioni sull’amore e, sulla maternità mancata, dice di non avere più il desiderio di un figlio.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 13 Febbraio 2019