articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Asus Zenfone Max Pro M2: prezzo, recensione e scheda tecnica

Asus Zenfone Max Pro M2: prezzo, recensione e scheda tecnica
Asus Zenfone Max Pro M2: prezzo, recensione e scheda tecnica

Appena due giorni fa, il 23 gennaio, è arrivato sul mercato italiano il nuovo arrivato in casa Asus: si sta parlando dello Zenfone Max Pro M2. Verrà venduto nel Belpaese al prezzo consigliato di 299,99 euro.

Asus Zenfone Max Pro M2: pensato per i più giovani

Il punto di forza del nuovo Zenfone è, innanzitutto, la batteria da 5000 milliamperora. Secondo le promesse del costruttore dovrebbe durare 48 ore in stand-by. Dai primi test effettuati dalla stampa specializzata – che evidenzia come la porta di ricarica sia ancora Usb e non Type C – la batteria tiene bene anche sotto stress, cioè passando da social allo streaming video e musicale. Chiara la strizzata d’occhio ai clienti più giovani, anche considerando l’impegno profuso da Asus nella cura del comparto fotografico.

Due le fotocamere posteriori del nuovo Zenfone Max Pro M2; l’obiettivo principale – di fattura Sony – da 12 megapixel, sempre secondo alcuni esperti, avrebbe un rendimento migliore anche di quello dell’Iphone Xr in condizioni di scarsa luminosità (ma solo in quelle). L’altra fotocamera, a cui è affidato il compito di dare profondità agli scatti, è da 5 megapixel. Invece, ottima per i selfie la fotocamera anteriore da 13 megapixel.

Asus Zenfone Max Pro M2: uno smartphone di “mezzo”

Il nuovo Zenfone monta un processore Qualcomm Snapdragon 660, avrà una RAM da 6 Gb e uno spazio d’archiviazione di 64 Gb. A partire dal 30 gennaio, Android Oreo – Os nativo – potrà essere aggiornato a Android Pie Stock. Sarà disponibile anche una versione Lite con batteria da 4000 mAh, Qualcomm 632 e 4Gb di Ram a 199,99 euro.

I vertici Asus hanno definito lo Zenfone Max Pro M2 uno “smartphone di mezzo” che avrà il compito di traghettare l’azienda verso i nuovi trend imposti del mercato. “Con il tempo vedremo meno prodotti mainstream e più smartphone che soddisfano delle necessità particolari, dotati di caratteristiche nuove che non esistono sugli altri telefoni in circolazione” ha precisato a tal proposito Fabio Capocchi, responsabile Asus per l’Europa, l’Africa e il Medioriente, nel corso della presentazione.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: venerdì, 25 Gennaio 2019