articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Bolletta Enel: bonus fedeltà in bolletta, come non pagare l’addebito

Bolletta Enel: bonus fedeltà in bolletta, come non pagare l'addebito
Bolletta Enel: bonus fedeltà in bolletta, come non pagare l’addebito

Addebito bonus fedeltà in bolletta


In teoria, gli utenti che avevano sottoscritto il piano Enelpremia WOW avrebbero dovuto ricevere uno sconto sulla bolletta. Invece, per un errore, il bonus fedeltà si è “trasformato” in un addebito.

Bolletta Enel: importo maggiorato per errore

I giornali specializzati hanno raccolto le segnalazioni di numerosi utenti, quindi, hanno invitato tutti coloro che hanno sottoscritto il programma Enelpremia WOW a controllare le bollette del gas. In teoria, questi avevano ottenuto un bonus fedeltà scaricando l’App mobile di Enel energia, in pratica, avrebbero dovuto ricevere uno sconto di 5 o 10 euro in fattura. D’altra parte, è stata grande la sorpresa quando in molti hanno scoperto che tale somma non era stata sottratta in bolletta ma aggiunta. Gli operatori del call center Enel non hanno potuto che confermare l’errore dell’azienda.

Bolletta Enel: attendere la rettifica

Tutto sommato, il danno, per così dire, sarebbe limitato a qualche decina di casi in tutta Italia e riguarderebbe esclusivamente le bollette del gas. Detto ciò, è meglio per chi ha ottenuto il bonus fedeltà controllare se l’importo sia stato o meno aggiunto a quanto dovuto in bolletta. Per farlo basta verificare la presenza della voce “Altre partite non soggette a Iva”; di seguito dovrebbe essere riportata un’altra voce, appunto, quella relativa al “Bonus fedeltà”.

L’Enel, inizialmente, ha fatto sapere ai clienti coinvolti che basterà aprire un reclamo per poi vedersi restituita la somma nella fattura successiva. Intanto, molti aderenti al programma Enelpremia WOW che si sono visti addebitare il bonus fedeltà in bolletta sono stati contattati dall’azienda con un sms o una mail. “Ti invitiamo a non pagare la bolletta, a breve ne riceverai una di rettifica contenente il corretto accredito del bonus sconto oltre a un bonus aggiuntivo” avverte Enel; tuttavia, “se è attiva la domiciliazione del pagamento, provvederemo a decurtare l’importo dalla prossima bolletta, accreditando il bonus corretto”.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 17 Aprile 2019