articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Enrico Ruggeri: figli, moglie e vita privata. Chi è il cantante

Enrico Ruggeri figli, moglie e vita privata. Chi è il cantante
Enrico Ruggeri: figli, moglie e vita privata. Chi è il cantante

Chi è Enrico Ruggeri e carriera


Enrico Ruggeri è nato a Milano il 5 giugno 1957. Fin da piccolo si avvicina al mondo della musica. Nel 1973 fonda la band rock “Josafat” e dopo un anno invece forma-con l’amico Silvio Capeccia-“Champagne molotov” con uno stile del “rock decadente”.

Gli inizi della carriera di Enrico Ruggeri

Intanto gli Champagne Molotov cambiano nome-si chiameranno “Decibel”- e formazione e sarà composto da Enrico Ruggeri, Silvio Capeccia, Pino Mancini, Roberto Turati ed Enrico Longhini. Dopo questi cambiamenti la band firma un contratto con la Spaghetti Records e quindi la band inizia a essere conosciuta dal pubblico italiano. Nel 1979 la band pubblica l’album “Vivo da Re” e l’anno successivo Ruggeri sale con i Decibel sul palco del Festival di Sanremo con il brano “Contessa“. Ma dopo diverse controversie le strade di Enrico Ruggeri e del suo gruppo si separano definitivamente.

Alex Britti: età, moglie e figli. Chi è il coach di Amici 2019

Enrico Ruggeri: la strada da solista

Nel 1980 Enrico registra il suo primo album da solista “Champagne Molotov” e scrive inoltre anche un testo “Tenax“. Il cantante da questo momento inciderà diversi dischi quali “Polvere” nel 1983 e “Il mare d’inverno” cantata insieme a Loredana Bertè. L’artista torna a Sanremo nel 1984 con il testo “Nuovo swing” nella categoria “Big“. Dopo sei anni Ruggeri vince il premio della critica al Festival di Sanremo con il testo “Rien ne va plus“.

Il successo di Enrico Ruggeri

L’edizione di Sanremo 1987 vede il cantante sul podio grazie a una canzone che ha riscosso molto successo “Si può dare di più” cantata insieme a Gianni Morandi e Umberto Tozzi. Scrive inoltre dei brani per Anna Oxa, Riccardo Cocciante, i Pooh, Mia Martini e Mina. Nel 1993 vince nuovamente il Festival della musica italiana con “Mistero” e dopo sei anni pubblica l’album “L’isola dei tesori” e nel 2003 partecipa insieme ad Andrea Mirò al Festival di Sanremo con il brano “Nessuno tocchi Caino

Enrico Ruggeri: il successo continua

Nel 2005 Ruggeri accetta di condurre la trasmissione tv “Il Bivio“, in seconda serata su Italia 1, programma che racconta le ipotetiche diverse vite che ci sono nella storia di ciascuno di noi e nel 2009 condurrà un nuovo programma televisivo “Mistero” il quale tratta argomenti fantascientifici. Nel 2010 partecipa al Festival di Sanremo con il brano “La notte delle fate” e nello stesso anno farà parte della giuria del talent show “X-factor” e infine nel 2017 pubblica una sua biografia “Sono stato più cattivo”.

La vita privata del cantante

Nel 1986 Ruggeri ha sposato Laura Ferrato e hanno avuto il figlio Pier Enrico, conosciuto come Pico Rama. Il matrimonio con Laura Ferrato è terminato nel 1994 e in seguito ha conosciuto l’attuale compagna Andrea Mirò, dalla quale ha avuto i figli Ugo Federico Benedetto ed Eva Clara.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 17 Aprile 2019