articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Quanto guadagna Valentino Rossi: stipendio e patrimonio dal 2000 a oggi

Quanto guadagna Valentino Rossi: stipendio e patrimonio dal 2000 a oggi
Quanto guadagna Valentino Rossi: stipendio e patrimonio dal 2000 a oggi

Stipendio Valentino Rossi e patrimonio


Conoscere quanto guadagna un Vip è certamente uno dei passatempi preferiti dagli utenti del web, che spesso si riversano su Google cercando di soddisfare la propria curiosità su stipendi e patrimoni dei personaggi famosi. Un esempio eclatante è conoscere quanto guadagna Valentino Rossi, protagonista indiscusso da ormai un ventennio della MotoGP, il cui nuovo campionato è prossimo all’avvio. Dai problemi con il fisco agli stipendi annui e le sponsorizzazioni che gli permettono di entrare sempre nelle classifiche dei personaggi sportivi più pagati del mondo, senza contare la sua società che gode di buona salute, anche in termine di ricavati.

Quanto guadagna Valentino Rossi: un’analisi dal 2000 a oggi

Citando fonti di Forbes e Sports Illustrated, Eurosport è riuscita qualche anno fa a stilare un elenco dei guadagni di Valentino Rossi nel corso degli anni, più precisamente dal 2000 a al 2016. In questo lasso di tempo, gli anni dal 2007 al 2010 sono stati d’oro per The Doctor, il quale rientrava categoricamente nella top 15 degli sportivi più ricchi del mondo. È proprio in questi anni che il suo stipendio si aggira attorno ai 30 milioni di euro annui, contando solo ed esclusivamente ingaggi e sponsorizzazioni. Ecco dunque una lista di quanto ha guadagnato Valentino Rossi negli ultimi anni, solo grazie a ingaggi e sponsor.

  • 2000-2004: 59 milioni di euro;
  • 2005: 24 milioni di euro;
  • 2006: 23 milioni di euro;
  • 2007: 28 milioni di euro;
  • 2008: 28,5 milioni di euro;
  • 2009: 32 milioni di euro;
  • 2010: 31 milioni di euro;
  • 2011: 22 milioni di euro;
  • 2012: 22 milioni di euro;
  • 2013: 20,5 milioni di euro;
  • 2014: 17,5 milioni di euro;
  • 2015: 18 milioni di euro;
  • 2016: 20,5 milioni di euro;

E nel 2017 e nel 2018? Valentino Rossi non compare più nella top 100 degli sportivi più pagati del mondo, ma tra ingaggi e sponsorizzazioni arriva tranquillamente a 20 milioni di euro. Tant’è che si stima che quanto Valentino Rossi si ritirerà, la MotoGP perderà circa 1/3 dei suoi ricavi attuali, come hanno riferito alcuni giornali spagnoli.

Quanto guadagna Valentino Rossi: c’è anche la società

Diverso tempo prima del ritiro, tuttavia, Valentino Rossi ha pensato bene di continuare ad aumentare il suo patrimonio con la fondazione di una società, la VR46 Racing Apparel, che genera guadagni e gode di buona salute. Stando al bilancio 31 dicembre 2015, la società ha registrato un utile che superava di poco i 2 milioni di euro, per una crescita di circa 800 mila euro rispetto al 2014. In aumento (+25%) anche i ricavi, per circa 16 milioni di euro. La società si avvale di diverse partnership, tra cui quella celebre con la Juventus per la fornitura di fashion merchandising, riferisce Eurosport.

Come riporta CalcioeFinanza, la società è formata da diverse holding, che al 31 dicembre 2016 incrementava un giro d’affari aggregato attorno ai 30 milioni di euro e un utile complessivo ammontante a 3,5 milioni di euro.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 17 Aprile 2019