articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Calendario prove TFA sostegno 2019: test, prova scritta e orale. Date

Calendario prove TFA sostegno 2019: test, prova scritta e orale. Date
Calendario prove TFA sostegno 2019: test, prova scritta e orale. Date

Date TFA sostegno 2019


Aggiornamento 28 febbraio: il Miur ha pubblicato delle nuove date per le prove preselettive del Tfa sostegno, si terranno il 15 e il 16 aprile.

Giovedì scorso – 21 febbraio 2019 – il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha firmato il decreto si comunica la disponibilità di 14.224 posti per specializzarsi nell’insegnamento di sostegno. La data da cui si potrà iniziare a inoltrare le domande dovrebbe essere l’1 marzo.

TFA sostegno 2019: quando si svolgeranno le selezioni

Nuovo calendario per le prove preliminari per le specializzazioni. Anziché il 28 ed il 29 marzo 2019 le prove sono fissate per i giorni 15 e 16 aprile 2019. Lo slittamento è la conseguenza della richiesta avanzata dalla Conferenza dei Rettori “al fine di consentire agli atenei una più efficace organizzazione delle prove”.

La prima ipotesi prevedeva come calendario la mattina del 28 marzo per le prove preliminari per le specializzazioni sul sostegno relative alla scuola dell’infanzia; sempre il 28 marzo, ma nel pomeriggio, doveva essere il turno delle selezioni per la scuola primaria. Il giorno dopo – 29 marzo 2019 – la mattina sarebbe stata la volta delle prove riguardanti le specializzazioni sul sostegno relative alla scuola secondaria di primo grado; nel pomeriggio dello stesso giorno, invece, erano previste le selezioni per la scuola secondaria di secondo grado.

Il test preselettivo, della durata di 2 ore, consisterà in una serie di 60 quesiti a risposta multipla; 5 le opzioni a disposizione dei candidati di cui una sola corretta. Dei 60 quesiti una ventina verteranno sull’accertamento delle competenze linguistiche e sulle capacità di comprensione del testo. Ogni risposta corretta vale 0,5 punti, 0 punti per errori o mancate risposte: 30 punti la soglia minima da raggiungere.

TFA sostegno 2019: 6 punti per le graduatorie

L’organizzazione del TFA è affidata alle singole Università: ancora nessun Ateneo ha comunicato quando si terranno la prova scritta/pratica e prova orale, cioè gli step successivi alla prova preselettiva per accedere alla specializzazione. L’unica data certa pare essere attualmente quella della fine del corso che è fissata al mese di febbraio 2020. In tal modo chi avrà superato il TFA potrà disporre del titolo in vista del prossimo aggiornamento delle graduatorie di istituto. La specializzazione consegna 6 punti in seconda fascia oltre a consentire l’inserimento nell’elenco delle supplenze di sostegno.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: lunedì, 18 Marzo 2019