articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Portogallo-Serbia: probabili formazioni, quote e pronostico

Portogallo-Serbia probabili formazioni, quote e pronostico
Portogallo-Serbia: probabili formazioni, quote e pronostico

Lunedì 25 Marzo 2019 scenderanno in campo Portogallo e Serbia per la seconda giornata della fase a gironi delle qualificazioni ad Euro2020. La partita si giocherà alle ore 20:45 presso lo stadio Da Luz di Lisbona.

Portogallo-Serbia: come arriva il Portogallo

Il Portogallo è reduce dal pareggio della prima giornata ottenuto contro l’Ucraina, partita terminata 0-0. Inaspettatamente i Campioni d’Europa hanno iniziato la fase a gironi delle qualificazioni ad Euro2020 con un pareggio e cercheranno di ottenere i tre punti nella sfida di domani. Cristiano Ronaldo, tornato dopo nove mesi dall’ultima presenza in Nazionale, non è bastato per vincere contro l’Ucraina. Con ogni probabilità gli uomini di Fernando Santos si schiereranno con il solito 4-3-3 anche nella gara contro la Serbia. Questa volta però, Cristiano Ronaldo occuperà il ruolo di prima punta, mentre la fascia sinistra sarà occupata da Jota. Insieme a Ronaldo ci sarà un altro juventino nella formazione titolare di domani sera, ovvero Joao Cancelo. Gli altri due “Italiani”: Mario Rui e Joao Mario partiranno dalla panchina. Vedremo se CR7, agendo da prima punta, porterà la sua squadra alla vittoria.

Portogallo-Serbia: come arriva la Serbia

Per la Serbia, dopo l’1-1 nell’amichevole contro la Germania di Low, sarà la prima gara ufficiale. Il Girone B vede la Nazionale serba come la favorita per aggiudicarsi il secondo posto, anche se non bisognerà sottovalutare Lituania, Ucraina e Lussemburgo, quest’ultima attualmente in prima posizione grazie alla vittoria della prima giornata contro la Lituania. La Serbia dovrà fare a meno di Kolarov e Prijovic, rientrati nei rispettivi club a causa di un infortunio. Il CT Krstajic schiererà i suoi uomini col 4-1-4-1, in cui come prima punta agirà Luka Jovic, l’attaccante dell’Eintracht Francoforte protagonista finora di una grande stagione. Vedremo se la Serbia otterrà una vittoria al suo debutto, tre punti che darebbero grande morale visto l’avversario e inoltre complicherebbero la situazione di classifica dei portoghesi, favoriti sulla carta per il primo posto del Girone B.

Le probabili formazioni di Portogallo-Serbia

Portogallo (4-3-3): Patricio; Cancelo, Pepe Dias, Guerreiro; Rafa Silva, Carvalho, Moutinho; Bernardo, Ronaldo, Jota

CT: Santos

Serbia (4-1-4-1): Dmitrovic; Milenkovic, Spajic, Mitrovic, Rukavina; Maksimovic; Lazovic, Milinkovic-Savic, Gacinovic, Ljajic; Jovic

CT: Krstajic

Quote e pronostici di Portogallo-Serbia

Dopo la sconfitta col Brasile al mondiale, la Serbia ha giocato sette partite ed è sempre rimasta imbattuta. Se vorrà conquistare un posto ad Euro2020, dovrà confermare il trend positivo mostrato finora. Sono nove i precedenti tra le due squadre: cinque le vittorie dei Lusitani, due quelle della Serbia, così come i pareggi. La partita vede come favorita il Portogallo, la cui vittoria è quotata 1,60, il pareggio è dato a 3,80, mentre la vittoria della Serbia è quotata 5,75. È consigliato il GOL, quotato 2,10, dunque almeno un gol per entrambe le squadre.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: lunedì, 25 Marzo 2019