articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Peugeot 208 2019: uscita, prezzo, interni e versioni. Il design che cambia

Peugeot 208 2019: uscita, prezzo, interni e versioni. Il design che cambia
Peugeot 208 2019: uscita, prezzo, interni e versioni. Il design che cambia

Uscita Peugeot 208


La nuova 208 del 2019 si scrolla definitivamente di dosso l’etichetta di utilitaria. Sì perché la piccola di casa Peugeot non sembra proprio un’utilitaria. Lo stile prende spunto dalla sorella maggiore la 508. Ma non è solo l’aspetto esteriore a cambiare, l’azienda francese sembra in notevole crescita e si vede. Ecco tutti i dettagli sulla 208, prezzo, interni e versioni.

Peugeot 208 2019: piccola sì, ma di classe

L’aspetto innovato della Peugeot 208 sa colpire. Il cofano sagomato, le luci diurne a led e i fari a led che richiamano il simbolo della Peugeot (la zampata di leone) sono sinonimo di cura massima nei dettagli. I passaruota neri che di solito si trovano in Crossover e Suv conferiscono un look grintoso, a tratti aggressivo. La carrozzeria è unita da una fascia che fino al posteriore, sui fanali, richiama la zampata che troviamo all’anteriore. Negli interni troviamo il volante appiattito, tipico dello stile della casa francese, una strumentazione digitale che sostituisce le lancette, un nuovo cockpit, tecnologico e in linea con le forme della macchina. Peugeot 208 offre al pilota anche la possibilità di ricaricare il proprio smartphone senza fili grazie ad un apposito vano adibito.

Mazda 3 2019: interni, prezzo, motori e dimensioni. Le novità

Peugeot 208 2019: dotazione tecnologia, cambio a 8 rapporti e versione elettrica

La dotazione tecnologica che cambia è anch’essa sintomo di una crescita. Le aziende automobilistiche sanno che la sicurezza, il comfort e la tecnologia ora possono giocare un ruolo importante, soprattutto con l’avvento dell’elettrico nel mercato. Troviamo quindi accessori che prima erano soventemente implementati solo su auto di categoria superiore. Frenata automatica di emergenza, controllo dell’angolo cieco dello specchietto retrovisore, stop& go, riproduzione dei cartelli stradali sul cruscotto e mantenimento della corsia, queste sono le aggiunte. I motori inoltre sono i seguenti: benzina 1.2 a tre cilindri da 75, 100 o 130 CV oppure diesel a 4 cilindri 1.5 da 100 CV. La versione da 75 CV prevede il cambio a cinque rapporti mentre le versioni da 100 hanno un cambio a sei rapporti. Solo ed unicamente a otto rapporti è la versione da 130 CV. Da subito la 208 sarà anche e-208, elettrica, con la possibilità di percorrere fino a 450 km con una ricarica grazie al nuovo ciclo di omologazione WLTP. Se la Peugeot 208 del 2018 costava circa 14.000,00€ pensiamo che la nuova possa salire di prezzo dato che ci sono dettagli rilevanti. Tuttavia non ci sono ancora indicazioni ufficiali. L’attesa comunque dovrebbe essere quasi terminata, dall’autunno 2019 vedremo all’opera la nuova piccola di casa Peugeot.

Francesco Somma

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 17 Aprile 2019