Pubblicato il 17/04/2019

Assunzioni aprile 2019: posti e requisiti per diplomati e laureati in Italia

autore: Guglielmo Sano
Assunzioni aprile 2019: posti e requisiti per diplomati e laureati in Italia
Assunzioni aprile 2019: posti e requisiti per diplomati e laureati in Italia

Requisiti assunzioni ad aprile 2019


Nel mese di aprile 2019 previste migliaia di assunzioni soprattutto nelle città più grandi come Roma. A dirlo sono i dati pubblicati di recente dal Sistema Informatica Excelsior sotto il patrocinio di Unioncamere, Anpal e Camere di Commercio.

Assunzioni aprile 2019: quasi 60mila a Roma

Solo nella Capitale, secondo il report del Sistema Excelsior, entro la fine del mese di aprile saranno effettuate quasi 60mila assunzioni. Ad offrire il maggior numero di posti di lavoro il terzo settore. Le imprese specializzate nella fornitura di servizi concentrate a Roma sono circa 214mila secondo i dati di Confcommercio. Stando alle previsioni Excelsior, saranno quelle medio-piccole, cioè con meno di 50 dipendenti, a guidare la campagna di assunzioni: potrebbero essere 36mila ad aprile.

Bisogna sottolineare che più della metà dei posti offerti saranno a termine (56%); solo il 37% di chi verrà assunto potrà contare su un contratto a tempo indeterminato. E le aziende romane sono alla ricerca di candidati altamente specializzati. Innanzitutto, informatici e laureati in scienze chimiche e fisiche, poi operai tessili e metalmeccanici specializzati.

Tuttavia, in vista della bella stagione non mancheranno i posti che prevedono lo svolgimento di mansioni per cui non è necessaria una laurea in particolare o anni di esperienza. Quindi, spazio ad addetti alle pulizie, commessi di negozio e camerieri.

Concorsi OSS aprile 2019: scadenza domande e requisiti, i posti in Italia

Assunzioni aprile 2019: due concorsi da tenere d’occhio

Detto ciò, in questi giorni scadranno i termini per la presentazione delle candidature per due concorsi pubblici.

C’è tempo fino al 7 aprile per partecipare alla selezione con in palio due posti al Ministero dei Trasporti da “esperto nel collaudo tecnico amministrativo di opere pubbliche”. Ulteriori informazioni nell’apposita sezione del sito del MIT. Tra i requisiti richiesti la laurea magistrale in Ingegneria o Architettura, l’iscrizione all’Albo e l’abilitazione professionale.

Invece, fissato al 19 aprile il termine per candidarsi come operatore specializzato in manutenzione infrastruttura per Ferrovie dello Stato. Offerta con contratto a tempo indeterminato, sede di lavoro provincia di Bolzano. Per fare domanda basta un diploma quinquennale rilasciato da un IPSIA o da un istituto per geometri.

Autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →