articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Alberico Lemme: dieta, moglie e figli. Chi è il farmacista al Grande Fratello

Alberico Lemme dieta, moglie e figli. Chi è il farmacista al Grande Fratello
Alberico Lemme: dieta, moglie e figli. Chi è il farmacista al Grande Fratello

Chi è Alberico Lemme


Alberico Lemme è conosciuto come il dietologo dei vip, anche se in realtà non è un dietologo, ma è un farmacista. Inoltre non dà diete vere e proprie, ma prescrive una filosofia alimentare che è molto apprezzata dalle celebrità. Oltre Flavio Briatore, che grazie a Alberico Lemme ha perso ben 17 chili, seguono i suoi consigli anche Lorella Cuccarini, Lucio Presta, Paola Perego, Romina Power e Silvio Berlusconi.

Alberico Lemme: chi è

Classe 1958, Alberico Lemme è un farmacista nato ad Archi. È l’ideatore della “Filosofia Alimentare” ovvero, come dichiara lui stesso, “un pensiero avanguardista e controcorrente in cui il paradosso regola il meccanismo: bisogna mangiare per dimagrire”.

All’età di 42 anni Alberico Lemme ha aperto l’Accademia di Filosofia Alimentare e poco dopo è arrivato il successo. Infatti, dopo aver fatto dimagrire l’imprenditore Flavio Briatore, è diventato un volto noto al mondo dello spettacolo. Il farmacista è noto al grande pubblico, anche perché molto spesso lo vediamo in televisione: dal salotto di Barbara D’Urso a Domenica Live, passando per Porta a Porta e Matrix.

Alberico Lemme: vita privata

Per quanto riguarda la vita privata del farmacista Alberico Lemme, non si sa molto. È molto attivo sui social ma posta solamente foto riguardati il suo lavoro, non mostra quasi mai i suoi affetti. Una cosa certa, è che il farmacista ha due figli: un maschio e una femmina. Anche i figli sono conosciuti nel mondo della televisione, infatti, entrambi sono stati ospiti più volte a Pomeriggio Cinque e Domenica Live, per poter difendere il padre e la sua filosofia alimentare.

Chando Erik Luna: età, carriera e chi è il concorrente del Grande Fratello

La “Dieta Lemme”

Secondo Alberico Lemme, il valore calorico dei cibi è un concetto che deve essere superato. Bisogna, invece, tenere in considerazione l’indice glicemico degli alimenti, l’impatto biochimico del cibo e il pool enzimatico individuale. Quindi, secondo il farmacista, se si vuole perdere peso e dimagrire, non bisogna utilizzare il conteggio delle calorie.

Il credo di Alberico Lemme è “La frutta e la verdura fanno ingrassare”. Al contrario, l’olio e il burro fanno dimagrire. Se si vuole dimagrire, bisogna pensare solo che il grasso dipende dall’insulina, quindi se non la si produce, di conseguenza, si dimagrisce.

“Frutta e verdura fanno ingrassare, perché l’erba stimola la produzione di insulina. È l’insulina che fa ingrassare”, afferma il farmacista. Invece, in questo senso il limone è un toccasana: “Stimola l’ adrenalina, l’adrenalina attiva la lipolisi, va a metabolizzare i trigliceridi all’interno della cellula del tessuto adiposo.”

La dieta alimentare di Alberico Lemme prevede a colazione spaghetti olio e peperoncino. A pranzo una frittata con noci e cipolle e, infine, a cena un coniglio, anche intero. Tutto rigorosamente senza sale. I cibi tabù che fanno ingrassare sono carote, pomodori, frutta, latte, aceto e sale. Mentre sono ammessi, come abbiamo detto, olio e burro.

A lasciare perplessi i telespettatori, è anche il suo modo di interagire con i propri clienti. Si sa che il farmacista è solito aggredire i pazienti, chiamandoli “ciccioni” o “ciccioni bugiardi”. È una cosa che lui stesso ha ammesso in una lunga intervista pubblicata su Dagospia: “Quando uno viene da me lo fotografo, proietto la sua immagine e gli dico: “Che ciccione, mi fai schifo”.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 17 Aprile 2019