Sondaggi elettorali Tecnè: Lega stabile, il M5S stacca il Pd

Pubblicato il 9 Aprile 2019 alle 09:07 Autore: Andrea Turco

Sondaggi elettorali. L’ultimo sondaggio Tecnè conferma il trend dell’ultima settimana che vede la Lega ferma o in calo e il M5S in buona salute

Sondaggi elettorali Tecnè: Lega stabile, il M5S stacca il Pd
Sondaggi elettorali Tecnè: Lega stabile, il M5S stacca il Pd

L’ultimo sondaggio Tecnè per Quarta Repubblica andato in onda l’8 aprile conferma il trend dell’ultima settimana che vede la Lega ferma o in calo e il Movimento 5 Stelle in buona salute. L’abbrivio battagliero adottato dopo la batosta lucana è stato un toccasana per i Cinque Stelle. I pentastellati, secondo Tecnè, crescono, rispetto alla rilevazione precedente, dello 0,4 portandosi al 21,4%.

Sondaggi elettorali Tecnè: Lega stabile

In questo modo staccano di oltre un punto il Partito Democratico e mettono nel mirino la Lega distante ora 10 punti. Come detto all’inizio, il Carroccio paga in termini elettorali gli attacchi dei pentastellati. E i risultati parlano di una Lega non più in crescita ma stabile al 31,9%. Non deve quindi stupire se Salvini è tornato, lancia in resta, a chiedere l’applicazione della flat tax. Il Carroccio vorrebbe inserire la misura già nel Def in discussione oggi al Consiglio dei Ministri. Il ministro dell’Economia Tria e il Movimento 5 Stelle si oppongono. Ma un accordo alla fine sembrerebbe essere stato raggiunto. Secondo Repubblica e Corriere, infatti, si starebbe pensando ad una aliquota al 15% per i redditi familiari fino a 50 mila euro lordi. Oggi se ne saprà di più.

Sondaggi elettorali Tecnè: Pd in flessione, bene Forza Italia

Intanto i dem sembrano aver già esaurito la forza propulsiva data dall’esordio di Zingaretti alla segreteria Pd. Tecnè sonda i democratici in leggera flessione al 20%. Nel centrodestra invece Forza Italia scoppia di salute. Gli azzurri guidati da Berlusconi, approfittano del momento no della Lega e crescono dello 0,2 al 12,3%. Anche Fratelli d’Italia che settimana scorsa ha avuto qualche schermaglia con la Lega, vede il proprio bottino di voti aumentare al 4,7%. Gli altri partiti sono sondati da Tecnè intorno al 9,7% (erano al 10,3% una settimana fa), segno che il voto si sta polarizzando sui partiti più grandi. Ancora alta la quota di astensione/indecisi: è al 41,6%.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi
sondaggi elettorali tecne

Sondaggi elettorali Tecnè: nota metodologica

Allegata all’immagine.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →