Musei gratis 5 maggio 2019: Milano, Roma e Napoli. Orari e mostre

Pubblicato il 4 Maggio 2019 alle 11:58 Autore: Guglielmo Sano

Musei gratis: oltre 480 tra musei, siti archeologici e monumenti resteranno aperti e saranno visitabili in modo totalmente gratuito

Musei gratis 5 maggio 2019: Milano, Roma e Napoli. Orari e mostre
Musei gratis 5 maggio 2019: Milano, Roma e Napoli. Orari e mostre

Domani – 5 maggio 2019 – è la prima domenica del mese; come di consueto, oltre 480 musei, siti archeologici e monumenti resteranno aperti e saranno visitabili in modo totalmente gratuito.

Musei gratis 5 maggio 2019: i luoghi di maggior interesse a Milano

Aperti i musei più noti del capoluogo meneghino. Un breve elenco: Galleria d’arte Moderna (GAM), Casa Museo Boschi Di Stefano, Museo Studio Francesco Messina, Castello Sforzesco, Gallerie d’Italia, Cenacolo Vinciano, Pinacoteca di Brera. Tra gli altri luoghi che sicuramente vale la pena consigliare, soprattutto agli amanti dell’arte contemporanea, di certo anche l’Hangar Bicocca (sempre gratuito). Dando uno sguardo, in generale, alla Lombardia, saranno aperti e gratuiti il Museo della Certosa di Pavia e il Museo del Palazzo Ducale di Mantova.

Musei gratis 2019: 20 giorni all’anno, cosa cambia

Musei gratis 5 maggio 2019: cosa vedere a Roma e Napoli

Sarà possibile visitare gratuitamente anche i luoghi più famosi di Roma. Per esempio, aperto il Colosseo, il Foro Romano, il Vittoriano, la Galleria Borghese, Castel Sant’Angelo, il Pantheon. Spostandosi poco lontano dalla Capitale si potranno visitare anche altri luoghi di fondamentale importanza storica come l’Area Archeologica di Villa Adriana, sita a Tivoli, o le Terme di Traiano (Civitavecchia). Tra l’altro, i residenti a Roma nella Città Metropolitana – ogni prima domenica del mese – hanno diritto all’ingresso gratuito in tutti i Musei Civici.

A Napoli, aperti e gratuiti il Palazzo Reale in Piazza Plebiscito, il Parco e la Tomba di Virgilio e Castel Sant’Elmo. Si potranno visitare anche gli scavi di Ercolano e di Pompei. Ogni prima domenica del mese, sempre nel capoluogo partenopeo, si può visitare gratuitamente il Museo Archeologico, il Complesso dei Girolamini, la Certosa e il Museo di San Martino, Palazzo Zevalos e il Palazzo delle Arti (PAN).

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →