Ford Mondeo Hybrid 2019: prezzo, interni e design. La scheda tecnica

Pubblicato il 5 Maggio 2019 alle 14:00 Autore: Francesco Somma

Ibrida e nuova, ripensata e maggiormente innovativa. Ecco la Ford Mondeo Hybrid 2019, scopriamo il prezzo, il design e gli interni.

Ford Mondeo Hybrid 2019: prezzo, interni e design. La scheda tecnica
Ford Mondeo Hybrid 2019: prezzo, interni e design. La scheda tecnica

La Ford era stata tra le grandi assenti del Salone di Ginevra ma al Brussels Motor Show sono arrivate le informazioni tecniche e di design sulla nuova Mondeo Hybrid. La macchina è stata sottoposta a una grande liposuzione, un facelift per dirla in termini più tecnici. Il restyling ha interessato non solo la Berlina ma anche la Station Wagon. Le novità più grosse ci sono in tema di tecnologia alla guida e alimentazione ibrida.

Ford Mondeo Hybrid 2019: la versione ad alimentazione ibrida

L’approccio Ford alla ibrida abbina un motore Atkinson da 2.0 litri di cilindrata con una unità elettrica comprensiva di una batteria da 1,4 kWh. La potenza totale è di 187 CV, la trasmissione è automatica e il cambio si comporta come un CVT. La berlina della casa automobilistica consuma circa 4,2 litri per percorrere 100 chilometri, fa peggio la Station Wagon che compie 100 chilometri con ben 4,4 litri. La gamma Diesel prevede un motore da 2.0 litri EcoBlue, omologato Euro 6d Temp. La trazione può essere sia anteriore o integrale, i livelli di potenza sono tre: 120 CV, 150 CV e 190 CV. Per i primi due livelli di potenza, da 120 e da 150 CV, i consumi dichiarati sono di 4,5 litri ogni 100 Km mentre per il livello di potenza da 190 CV il consumo è di 4,9 litri ogni 100 Km. Il motore a più basse prestazioni è previsto con cambio a 6 rapporti, per quello di potenza maggiore viene adottato un cambio a 8 marce con selettore rotante.

Salone di Ginevra 2019: nuove auto presentate e modelli. Le novità

Ford Mondeo Hybrid 2019: tecnologia, allestimenti e prezzo

Sulla nuova Mondeo troviamo il sistema Stop& Go e il cruise control adattivo, solo sulle auto con cambio automatico, abbiamo poi un controllo della velocità intelligente che sfrutta il riconoscimento dei cartelli stradali. Il sistema di infotainment è il Sync 3 con schermo da 8″ con Apple Car Play e Android Auto. La vettura è disponibile in diversi allestimenti: Titanium, ST-Line e Vignale. Tessuti, finiture, portaoggetti e prese USB aggiuntive sono le principali novità, assieme ad una gamma a colori più ricca la Ford Mondeo si propone come auto medio alta. La Mondeo Wagon Hybrid costa circa 25.000,00€ mentre la top di gamma in versione Vignale arriva fino a 35.600,00€.

Francesco Somma

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Francesco Somma

Classe 1994, laureato in SPRI e attuale studente di Politiche per lo Sviluppo e Cooperazione Internazionale all'UniSA. Credo nel potere delle parole e nella politica come strumento per migliorare il mondo.
Tutti gli articoli di Francesco Somma →