26/06/2019

Sondaggi politici Eumetra: esiste un’egemonia culturale della sinistra?

autore: Andrea Turco
sondaggi politici cultura

Sondaggi politici Eumetra: esiste un’egemonia culturale della sinistra?

Sondaggi politici Eumetra – Sull’egemonia culturale della sinistra ci sono decine di libri. L’argomento inoltre è stato dibattuto in altrettanti convegni. Anni fa, Il Giornale aveva mosso l’accusa secondo cui tale egemonia era presente anche su Wikipedia. In un dibattito del 2017 su “Che cos’è la destra, cos’è la sinistra”, l’editorialista del Corriere della Sera, Francesco Verderami, rivelò che, durante la Prima Repubblica, c’era “un apartheid culturale verso chi non era di sinistra”.

Sondaggi politici Eumetra: la querelle tra Buttafuoco e Cacciari

Recentemente sul tema si sono scontrati due pezzi da novanta: Massimo Cacciari e Pietrangelo Buttafuoco. “La destra – ha affermato Buttafuoco – è stata sempre emarginata e tutti gli emarginati sono diventati di destra. L’establishment si è sempre consolidato a sinistra. Tutte le trasmissioni delle tv berlusconiane sono di sinistra. L’ossatura ideologica spirituale è alta, e quindi di sinistra. La destra non ha mai prodotto libri. Essendo stata emarginata non ha fatto altro che attrarre emarginati. È gente che non è mai stata accolta negli ambienti giusti. La destra è stata fuori dal sentimento del contemporaneo. Ora possiamo solo intervenire nel dibattito culturale”.

Sondaggi politici Eumetra: l’opinione degli italiani

“Tesi osteggiata dall’ex sindaco di Venezia. Non c’è mai stata nessuna egemonia della sinistra sulla cultura. È solo una pura invenzione”. “Intanto bisogna vedere cosa si intende per cultura – ha aggiunto Cacciari – Cultura ha un significato ampio. Ne fanno parte i grandi centri di produzione culturale, le università, le cattedre accademiche, i teatri. Questa storia dell’egemonia di sinistra della cultura è una barzelletta. È una leggenda metropolitana tutta italiana, è pura leggenda”.

Leggenda o no, all’egemonia culturale della sinistra crede il 45% degli italiani secondo un sondaggio Eumetra sul tema andato in onda lunedì 24 giugno durante la puntata di Quarta Repubblica. Consistente però la percentuale di non crede a questa vulgata (43%).

sondaggi politici eumetra

Nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 23 al 24 giugno. Campione casuale stratificato per quote, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne, età, area geografica e ampiezza del comune di residenza. Campione di 800 casi. Campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per genere,età, area geografica e ampiezza del comune di residenza – margine di errore complessivamente non superiore a +/- 3,5%. Metodo raccolta interviste: Interviste telefoniche CAWI (Computer-Assisted Web Interview).

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →