Concerto Radio Italia Live Palermo 2019: scaletta artisti, diretta tv e info

Pubblicato il 29 Giugno 2019 alle 14:49
Aggiornato il: 1 Luglio 2019 alle 09:21
Autore: Guglielmo Sano
Concerto Radio Italia Live Palermo 2019: scaletta artisti, diretta tv e info

Concerto Radio Italia Live Palermo 2019: scaletta artisti, diretta tv e info

Oggi sabato 29 giugno 2019 l’ottava edizione del concertone di Radio Italia Live andrà in scena al Foro Italico di Palermo. Nel 2017 l’evento totalmente gratuito vide la partecipazione di oltre 150mila persone.

Concerto Radio Italia Live: una scaletta d’eccezione

Luca Bizzarri e Paolo Kessissoglu presenteranno la serata che vedrà alternarsi sul palco Achille Lauro, Benji e Fede, Ghali, Il Volo, Irama, Fiorella Mannoia, Mahmood, Fabrizio Moro, Nek, Takagi, Ketra e Giusy Ferreri, Thegiornalisti, Paola Turci e Mika. Insomma, si esibiranno alcuni tra più o noti artisti dell’attuale panorama musicale: a partire dalle 21 ce ne sarà per tutti i gusti.

Chi non sarà materialmente presente al Foro Italico di Palermo potrà comunque godersi l’evento grazie alle frequenze di Radio Italia; il concerto sarà trasmesso anche sul canale televisivo dell’emittente, oltre che su Real Time e Nove. Si potrà vedere anche in streaming su radioitalia.it e dplay.com.

Norme di sicurezza

L’accesso all’area più vicina al palco – apertura cancelli dalle ore 13 – sarà riservata a 44mila persone: chi non riuscirà a entrare potrà comunque ascoltare il concerto dall’altro lato delle transenne, purtroppo l’allestimento non prevede l’installazione di maxischermi. Vietato l’ingresso ai cani, non si potranno portare all’interno dell’area vicina al palco bastoni per selfie, powerbank per ricarica, droni ma anche macchine fotografiche e attrezzature di registrazione professionali e semiprofessionali. Il divieto è esteso anche a ombrelli e oggetti contundenti in generale, puntatori laser, strumenti musicali, sacchi a pelo e trolley, tablet, bombolette spray di qualsiasi tipo così come fuochi d’artificio e sostanza infiammabili, bici, skateboard e pattini.

Inoltre, sarà vietato l’ingresso se in stato di ebbrezza e non è possibile neanche ostacolare la visione con poster e cartelloni, divieto assoluto per qualsiasi attività commerciale non preventivamente autorizzata dagli organizzatori.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →