Pubblicato il 04/07/2019 Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2019 alle 17:10

Sondaggi politici Swg: conquista Olimpiadi invernali 2026 merito dei territori

autore: Andrea Turco
Sondaggi politici Swg: conquista Olimpiadi invernali 2026 merito dei territori
Sondaggi politici Swg: conquista Olimpiadi invernali 2026 merito dei territori

Sondaggi politici: l’assegnazione delle Olimpiadi invernali 2026 al tandem Milano-Cortina? Merito soprattutto del lavoro condotto delle amministrazioni locali. A sostenerlo è il 46% degli intervistati per una rilevazione Swg condotta tra il 26 e il 28 giugno. C’è anche un 29% che non dimentica lo sforzo fatto dal Coni per conquistare l’ambito evento. Il governo invece risulta tra i non pervenuti. Solo una piccola minoranza (4%) ritiene che l’esecutivo giallo verde abbia avuto un ruolo nel raggiungimento dell’obiettivo.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi politici Swg: Fontana: “Vittoria dei territori”

A ricordare lo scarso apporto del governo, è stato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana: “L’aggiudicazione dei Giochi olimpici invernali 2026 è la dimostrazione che quando le amministrazioni lavorano insieme, senza distinguo e con un obiettivo sincero, si possono vincere tutte le battaglie. La collaborazione perfetta tra Lombardia e Veneto ha consentito di realizzare quello che appariva un sogno. Ci abbiamo creduto fin dal principio – ha sottolineato – e siamo andati avanti senza paura, anche quando c’era da esporsi per le garanzie di 400 milioni di euro che inizialmente il Governo non voleva sostenere. Per fortuna, poi questa pecca è stata sanata e senz’altro ciò ha aiutato i commissari del Cio a dare al nostro Paese questa grande opportunità. Non dobbiamo però dimenticare che gli artefici principali di questa vittoria sono state le nostre due regioni”.

La “frecciatina” di Salvini al M5S

Nel congratularsi per la vittoria, il vicepremier Matteo Salvini non ha mancato di lanciare una frecciatina ai Cinque Stelle, i più contrari a sostenere economicamente la corsa alla manifestazione olimpica: “Grazie a chi ci ha creduto fin da subito – dice – e peccato per chi ha rinunciato. Ci saranno almeno cinque miliardi di valore aggiunto, 20mila posti di lavoro, oltre a tante strade ed impianti sportivi nuovi. Con le Olimpiadi invernali confermeremo al mondo le nostre eccellenze e le nostre capacità”.

La difesa di Di Maio

Ai critici, l’altro vicepremier Luigi Di Maio ha ricordato quali sono i fondamenti del Movimento: “Dietro agli attacchi su Tav e Olimpiadi – ha affermato Di Maio – c’è il partito del cemento. Siamo il loro grande nemico e ne andiamo fieri. Sui Giochi invernali sono contento che l’Italia c’è l’abbia fatta, ma la notizia sembra essere diventata un post rimosso da un nostro gruppo locale in Lombardia, è assurdo. Nessun giornalista ha evidenziato la profonda differenza tra quello che era il progetto di Roma, a spese dei romani, e quello di Milano, che non prevede un solo euro da parte della città. Due pesi e due misure, ma tutti si divertono ad attaccare il MoVimento. Pensano di farci paura. Sbagliano”.

Sondaggi politici Swg: conquista Olimpiadi invernali 2026 merito dei territori

Nota metodologica

Allegata all’immagine.

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →