18/07/2019

Sondaggi politici Usa: cresce il consenso in Donald Trump

autore: Andrea Turco
sondaggi politici, Usa-Cina, ultime notizie: Trump aumenta dazi al 25%, accordo commerciale lontano
Sondaggi politici Usa: cresce il consenso in Donald Trump

Le accuse di razzismo non fermano Donald Trump. Secondo il sondaggio quotidiano dell’istituto Rasmussen, il consenso per il presidente americano è salito al 50% con un 38% che approva fortemente il suo operato. La rilevazione è stata subito ripresa dal presidente su Twitter: “Il sondaggio Rasmussen, uno dei più accurati nel prevedere le elezioni del 2016, ha appena annunciato che i numeri di Trump sono recentemente aumentati di quattro punti, al 50%. Grazie alle pericolose giovani deputate socialiste”.

Sondaggi politici Usa: l’attacco di Trump alle deputate democratiche

L’inquilino della Casa Bianca era stato duramente attaccato per i suo tweet contro quattro deputate democratiche invitate da Trump “a tornare nei posti corrotti e infestati dal crimine da cui sono venute”, ignorando che tre di loro sono nate negli Usa. La Camera ha condannato duramente “i commenti razzisti del presidente che hanno legittimato e aumentato la paura e l’odio verso i nuovi americani e le persone di colore”.

Sondaggi politici Usa: Trump promosso in economia

Appena una settimana fa, un sondaggio commissionato da Washington Post-Abc News alla fine di giugno, aveva stimato l’indice di approvazione per capo della Casa Bianca intorno al 44%, in rialzo di cinque punti. Nonostante ciò, il 53% degli americani disapprova l’operato del presidente statunitense, promosso invece in economia (51% di gradimento).

Sondaggi politici Usa: Trump battuto da tutti i candidati democratici

Le buone notizie per Donald però finiscono qui. Secondo lo stesso sondaggio, Trump uscirebbe sconfitto alle presidenziali americane del 2020 se lo sfidante democratico fosse Joe Biden. L’ex vicepresidente USA è dato in vantaggio di 10 punti su Trump (53% contro 43%). Per l’istituto Emerson Polling, il presidente americano verrebbe battuto anche da tutti gli altri candidati democratici: Bernie Sanders, le deputate Elizabeth Warren e Kamala Harris e anche Pete Buttigieg, il sindaco dell’Indiana, gay dichiarato.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →