Pubblicato il 03/10/2019 Ultimo aggiornamento: 4 Ottobre 2019 alle 16:32

Sondaggi politici Winpoll: regionali Campania, De Luca favorito per la riconferma

autore: Andrea Turco
sondaggi politici winpoll, gradimento
Sondaggi politici Winpoll: regionali Campania, De Luca favorito per la riconferma

Sondaggi politici Winpoll: regionali Campania, De Luca in pole per la riconferma

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, è in pole per la riconferma alle regionali che si terranno nel 2020. A sostenerlo è un sondaggio Winpoll per Il Mattino realizzato tra il 23 e il 25 settembre.

Secondo gli ultimi sondaggi politici, l’attuale presidente della regione campana raccoglie la fiducia del 37% dei cittadini, quasi dieci punti in più rispetto al sindaco di Napoli Luigi De Magistris (28,5%) che però ha dichiarato di non essere interessato a candidarsi. Staccatissimi gli altri potenziali candidati. Tra questi due esponenti del centrodestra: Mara Carfagna di Forza Italia (16,9%) e Edmondo Cirielli di Fratelli d’Italia (4,5%). Anche i possibili candidati Cinque Stelle non se la passano bene: Sergio Costa riscontra un gradimento del 7.9%, la consigliera regionale pentastellata Valeria Ciarambino è poco più sotto al 5,2%.

Sondaggi Winpoll: De Luca figura “divisiva”

Il quadro è però in continua evoluzione. Il centrodestra non ha ancora scelto il proprio candidato e molto dipenderà dagli accordi che verranno presi tra Salvini, Berlusconi e Meloni. Difficile al momento una riedizione del patto civico umbro tra Pd e Movimento 5 Stelle in terra campana. Tra pentastellati e De Luca non corre buon sangue. Basta leggere le parole rilasciate da Manlio Di Stefano, ex sottosegretario agli Esteri del M5S, in un’intervista al Corriere: “De Luca è il peggior presidente che abbiamo in Italia”.

Secondo i sondaggi politici Winpoll, De Luca è una figura altamente divisiva. Il 43% degli elettori promuove l’operato della sua giunta mentre il 44% lo boccia. A sorpresa, tra chi dispensa giudizi positivi c’è buona parte dell’elettorato di Fratelli d’Italia (54%).

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi
sondaggi politici winpoll, fiducia

Le priorità indicate dai cittadini sono come sempre le stesse. Al primo posto ci sono occupazione e lavoro (61%) seguiti da sanità, assistenza sanitaria e ospedali (52%) e inquinamento e ambiente (21%). Trovano spazio anche la gestione dei rifiuti (14%), la lotta alla criminalità organizzata (12%) e i trasporti pubblici di superficie (12%).

sondaggi politici winpoll, priorita

Sondaggi politici Winpoll: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 23 al 25 settembre. Metodo di campionamento: casuale ponderato per genere, fasce di età ed intenzioni di voto alle ultime europee. Consistenza numerica del campione di intervistati: 600 interviste. Margine di errore con intervallo di confidenza al 99%: 2,9%. Metodo raccolta delle informazioni: cati/cami.

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →