Sciopero 29 novembre 2019: treni, taxi e aerei. Le fasce garantite

Pubblicato il 29 Novembre 2019 alle 09:09
Aggiornato il: 30 Novembre 2019 alle 16:59
Autore: Daniele Sforza
Sciopero 29 novembre 2019 treni
Sciopero 29 novembre 2019: treni, taxi e aerei. Le fasce garantite

Giornata intensa quella di oggi venerdì 29 novembre 2019, visto lo sciopero generale indetto dal sindacato USB. Il settore maggiormente colpito è quello del trasporto ferroviario: i pendolari dovranno ancora una volta vedersela con le bizze del trasporto pubblico, ma per loro ci saranno delle fasce orarie garantite in cui i treni circoleranno regolarmente. Se ieri è stata la volta del personale ATM a Milano, oggi è il turno delle principali compagnie ferroviarie del Paese: Trenitalia, Italo e Trenord. Ecco le informazioni utili sullo sciopero di oggi.

Le fasce orarie garantite da Trenitalia

Trenitalia ha già assicurato che venerdì 29 novembre le Frecce circoleranno regolarmente. Per quanto riguarda le corse regionali sono invece garantite le seguenti fasce orarie: 6.00-9.00 per la mattina e 18.00-21.00 per la sera. Per tutta la giornata, si rende noto in un comunicato, “Fs si impegna ad assicurare la quasi totalità dei collegamenti con possibili leggere modifiche al programma dei treni”. A Roma resteranno regolari i collegamenti del Leonardo Express tra la stazione di Roma Termini e l’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino.

Per qualsiasi informazione si consiglia di contattare il numero verde 800 892 021.

Sciopero 29 novembre 2019: Italo e Trenord, le corse garantite

Sul proprio sito Italo ha comunicato la lista dei treni garantiti per evitare il più possibile i disagi ai viaggiatori. La pagina da consultare è questa, ma è possibile anche contattare Pronto Italo per avere più informazioni chiamando il numero 060708.

Per quanto riguarda Trenord, la compagnia informa che il Servizio Regionale, Suburbano, la Lunga Percorrenza e il servizio Aeroportuale potranno subire variazioni o cancellazioni. Saranno comunque in vigore le fasce orarie di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, durante le quali viaggeranno i treni compresi nella lista dei Servizi Minimi Garantiti (consultabile qui). Per ciò che concerne Malpensa Express, in caso di non effettuazione dei treni, ci saranno degli autobus sostitutivi “no-stop”, e quindi senza fermate intermedie, solo per i collegamenti aeroportuali.

Abolizione canone Rai: proposta di legge definitivamente in Parlamento

Sciopero 29 novembre 2019: fermi anche taxi e aerei?

Gli aerei non saranno coinvolti nello sciopero, quindi chi viaggia in aereo può stare tranquillo. Nemmeno i tassisti parteciperanno all’agitazione di oggi, visto che c’è già stata una protesta (locale) da parte della categoria lo scorso martedì 26 novembre a Roma. La motivazione dello sciopero è la mancata partecipazione al tavolo di confronto dedicato alla discussione sul nuovo regolamento comunale.  

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →