Come scaricare musica da Spotify su pc, Mac o Windows

Pubblicato il 27 Ottobre 2020 alle 07:45 Autore: Lorenzo Annis

Spotify è la piattaforma di streaming musicale più famosa e utilizzata al mondo. In questo articolo vi spieghiamo come scaricare la musica su pc o Mac.

Logo Spotify
Come scaricare musica da Spotify su pc, Mac o Windows

Con l’evoluzione di tutto il settore tecnologico, anche la diffusione della musica è mutata radicalmente. Se prima per poter ascoltare il proprio artista preferito era necessario acquistare i suoi cd o aspettare che passassero le sue canzoni alla radio, ora con l’avvento dello streaming la musica è cambiata. In tutti i sensi.

Piattaforme come Spotify, Deezer, Tidal, Amazon Music ed Apple Music hanno invertito il trend classificandosi come mezzo migliore e comodo per l’ascolto dei brani. Basta infatti un paio di cuffie, un dispositivo supportato – ormai qualsiasi telefono e tablet Android o iOS o pc con qualsiasi sistema operativo a bordo – e una connessione internet per avere a disposizione milioni di canzoni da poter ascoltare quando e dove vogliamo.

Una comodità impensabile probabilmente anche solamente quindici/venti anni fa, quando cominciarono ad uscire i primi lettori mp3 che furono per il tempo un’importante evoluzione.

LEGGI ANCHE: Come installare il Play Store su Android da file.apk

Scaricare musica da Spotify su pc: ecco come fare

Tornando al discorso delle piattaforme, la più famosa e utilizzata in tal senso è Spotify. Sviluppata a partire dal 2006 in Svezia, negli ultimi anni è riuscita a rubare la scena ai concorrenti. Al suo interno è possibile trovare decine di milioni di canzoni, oltre a radio e podcast, questi ultimi sempre più in crescita e apprezzati dal pubblico.

Spotify propone due tipologie di abbonamenti: uno gratuito con delle limitazioni (ad esempio: riproduzione casuale dei brani, pubblicità durante l’ascolto ecc.), l’altro a pagamento senza restrizioni di sorta.

E proprio avendo quest’ultimo Premium è possibile anche scaricare le canzoni o le playlist che più ci interessano per poterle ascoltare anche senza bisogno di connessione ad internet sui nostri dispositivi.

Classifica cantanti più ascoltati su Spotify nel 2019: ecco i titoli

Come fare il download dei brani? È bene sapere che su pc o Mac possiamo scaricare direttamente un album e non le singole canzoni presenti in esso.

Innanzitutto è necessario loggarsi con il proprio profilo dotato di abbonamento Premium; successivamente bisogna aprire il lettore web, dal quale navighiamo per trovare e ascoltare la musica. Una volta fatto ciò, scegliere l’album che più ci interessa, entrarci dentro, cliccare sui tre puntini posti sotto il nome dell’artista, selezionare prima “Aggiungi alla playlist”, poi “Nuova playlist”.

In seguito sarà necessario cercare l’album appena salvato – lo trovate nella barra verticale sulla sinistra – entrarci e, sulla destra sopra la lista delle canzoni, spostare la levetta “Disponibile per l’offline” su “ON”.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Lorenzo Annis

Nato il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive.
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →