Renegades – Commando d’assalto: trama, cast e anticipazioni

Pubblicato il 21 Febbraio 2020 alle 13:42 Autore: Adriana Moraldo

Renegades – Commando d’assalto: la trama, il cast e le anticipazioni del film che andrà in onda stasera 21 febbraio 2020 su Italia 1.

Renegades - Commando d'assalto: trama, cast e anticipazioni
Renegades – Commando d’assalto: trama, cast e anticipazioni

Il fine settimana si apre all’insegna dei thriller ad alta tensione con Renegades – Commando d’assalto. Il lungometraggio del 2017, in onda stasera 21 febbraio 2020 dalle 21:20 su Italia 1, è stato diretto da Steven Quale, regista statunitense noto al grande pubblico per aver firmato opere come Inferno di fuoco, Final Destination 5, Darkness e Into the storm.

La pellicola d’azione, distribuita da M2 Pictures e sceneggiata da Richard Wenk e Luc Besson, ha potuto contare sulle musiche di Éric Serra, la fotografia di Brian Pearson mentre il montaggio è stato affidato a Florent Vassault. Il film inoltre al botteghino in Italia ha incassato 174 mila euro. Ma vediamo insieme la sinossi di Renegades!

Renegades – Commando d’assalto: trama e anticipazioni

Renegades è ambientato nel 1995, anno in cui imperversa la guerra in Bosnia. Ad una squadra della Marina Militare viene affidato il compito di portare a termine una delicata missione a Sarajevo che ha come principale obiettivo quello di intercettare e fare prigionieri i generali nemici che si sono macchiati di atroci crimini.

Il team, sotto la guida di Matt Barsen, parte e giunge a destinazione ma ben presto cambia idea. Quando infatti uno di loro scopre che una grande quantità di oro è nascosta sul fondale di un lago locale, il gruppo di militari disobbedisce agli ordini e decide di impossessarsi del ricco bottino con l’intento di consegnarlo ai poveri civili colpiti dal conflitto. Tuttavia non sarà così facile per i protagonisti di Renegades portare a termine l’ardita impresa.

Il cast del film

In Renegades Sullivan Stapleton interpreta Matt Barnes mentre Charlie Bewley è Stanton Baker. Sylvia Hoeks veste i panni di Lara Simic, Joshua Henry quelli di Ben Moran e Diarmaid Murtagh è Kurt Duffy.

Hanno partecipato al film anche Dimitri Leonidas nel ruolo di Jackson Porter, Clemens Schick in quello di Dragoljub Petrovic ed Ewen Bremner che è Jim Rainey. Infine J. K. Simmons recita la parte di Jacob Levin e Slavko Sobin quella del leader partigiano.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Adriana Moraldo

Laureanda in Lettere Moderne è appassionata di cinema, letteratura e musica. Collabora con Termometro Politico da ottobre 2018. Attualmente si occupa della sezione Termometro Quotidiano e scrive articoli di tempo libero, spettacolo, cinema e televisione.
Tutti gli articoli di Adriana Moraldo →