The Good Doctor 3: trama e anticipazioni 28 febbraio 2020

Pubblicato il 21 Febbraio 2020 alle 18:23 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

The Good Doctor 3, questa sera su Rai 2 andrà in onda la seconda puntata della terza stagione della serie tv medical con Freddie Highmore

the good doctor 3 - doctor
The Good Doctor 3: trama e anticipazioni 28 febbraio 2020

Il giovane medico Shaun Murphy, interpretato da Freddie Highmore torna questa sera su Rai 2 con la terza stagione della serie televisiva The Good Doctor.

Prodotta nel 2019 e andata in onda per la prima volta negli Stati Uniti il 23 settembre, la serie vede ancora una volta protagonista il medico affetto da una rara forma di autismo e Sindrome del savant. Murphy, nonostante la propria disabilità, riesce a fare al meglio il suo dovere e a salvare vite umane, talvolta anche grazie alle proprie geniali e pragmatiche intuizioni.

Serie tv Amazon Prime febbraio 2020: calendario uscite, date e trame

The Good Doctor 3: trama seconda puntata questa sera Rai 2

La prima puntata della terza stagione di The Good Doctor è andata in onda su Rai 2 lo scorso venerdì 14 febbraio. Shaun Murphy, nonostante le mille difficoltà, è riuscito a conservare il suo posto all’interno della rinomata clinica ospedaliera. Ora per il medico inizierà un nuovo tipo di avventura. Alle prese con i suoi primi problemi di cuore, il “buon medico” dovrà essere in grado di mantenere l’equilibrio tra la vita privata e il mondo lavorativo.

La struttura ospedaliera, tra pazienti e personale medico eccentrico, è lo scenario perfetto per intrighi, storie d’amore, inimicizie ma anche tanta cooperazione e rispetto reciproco. Al pari di altre Medical Series, The Good Doctor mescola in un unico calderone le vite sentimentali, le carriere ed eventuali malattie gravi di numerosi pazienti.

Quarto grado: ospiti e anticipazioni servizi di stasera 21 febbraio

The Good Doctor 3: anticipazioni seconda puntata terza stagione

È in questi frangenti che si inserisce la figura di Shaun Murphy, medico autistico il quale, con gran sorpresa di tutti, si è rivelato tra i medici migliori dell’Ospedale fin dalla prima stagione della serie. Per continuare a lavorare al meglio, il giovane tirocinante ha dovuto imparare a controllare se stesso e le proprie emozioni. La presenza di una collega e le prime sensazioni di innamoramento metteranno però a dura prova la sua stabilità emotiva.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
    Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →