Pensioni ultime notizie: come funziona Quota 101 e a chi conviene

Pubblicato il 25 Febbraio 2020 alle 08:15 Autore: Daniele Sforza

Da Quota 100 a Quota 101: sul tema pensioni ultime notizie riportano la proposta del ministro della Pa Fabiana Dadone. Ecco come funziona.

Pensioni ultime notizie: come funziona Quota 101
Pensioni ultime notizie: come funziona Quota 101 e a chi conviene

Pensioni ultime notizie: da Quota 100 a Quota 101, la proposta del ministro per la Pubblica Amministrazione Fabiana Dadone come funziona? Intervenuta a Rai Radio 1, il ministro del Movimento 5 Stelle ha confermato che Quota 100 non sarà interrotta anzitempo, ma piuttosto giungerà a scadenza regolare, quindi alla termine dei tre anni fissato per il 31 dicembre 2021. Poi ci sarà la riforma generale del sistema pensionistico, in cui una nuova misura di flessibilità in uscita dovrebbe andare a prendere il posto di Quota 100. E questa potrebbe corrispondere al nome di Quota 101.

Pensioni ultime notizie: Quota 101, come funziona?

Come dice il nome stesso, Quota 101 non si discosta molto da Quota 100, almeno per i requisiti richiesti. Per accedere alla nuova misura di pensione anticipata, che entrerebbe in vigore a partire dal 1° gennaio 2022, servirà raggiungere una somma tra età anagrafica ed età contributiva pari a 101. Quindi o 63 anni di età e 38 anni di contributi, oppure 62 anni di età e 39 anni di contributi. I requisiti minimi sia dal punto di vista anagrafico che contributivo restano dunque rispettivamente di 62 e 38 anni.

Oltre al requisito, l’altra differenza importante sta nella durata, in quanto Quota 101 sarebbe subito resa strutturale e non transitoria o sperimentale come Quota 100. La misura costerebbe di meno rispetto a questa e potrebbe rappresentare un buon compromesso tra le intenzioni del governo, alle prese con la mancanza di risorse, e le richieste dei sindacati che chiedono un’uscita a 62 anni di età o a 41 anni di contributi. Inoltre la nuova misura eviterebbe lo scalone di 5 anni che si andrebbe a creare dopo la fine di Quota 100 e questo converrebbe anche per tutti i lavoratori che non sono riusciti ad accedere a Quota 100, ma che dovranno aspettare di meno per andare in pensione.

In merito alle risorse da investire su Quota 101 si è parlato di poter utilizzare le risorse risparmiate da Quota 100. Costi minori, insomma, anche se adesso bisognerà trovare il favore dei sindacati, far quadrare i bilanci e stilare un accordo definitivo. Insomma, niente è ancora scritto, ma la strada inizia a essere segnata verso un’evoluzione (strutturale) di Quota 100.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →