Assunzioni Poste Italiane aprile 2020: requisiti e posti con diploma

Pubblicato il 7 Aprile 2020 alle 11:57 Autore: Guglielmo Sano

Poste italiane offre anche ad aprile 2020 tante possibilità di carriera. Ecco le posizioni aperte, come risulta dal sito dell’azienda, e le sedi di lavoro

Cassetta delle lettere
Assunzioni Poste Italiane aprile 2020: requisiti e posti con diploma

Poste italiane offre anche ad aprile 2020 tante possibilità di carriera. Ecco le posizioni aperte, come risulta dal sito dell’azienda, e le sedi di lavoro. Ricercati portalettere in molte parti d’Italia.

Poste Italiane: le posizioni aperte

Poste Italiane ricerca portalettere in molte parti d’Italia. Di seguito l’elenco delle province per cui si può presentare la propria candidatura:

Piemonte: Torino, Vercelli, Novara, Cuneo, Asti, Alessandria, Biella, Verbano-Cusio-Ossola;

Valle d’Aosta;

Liguria: Imperia, Savona, Genova, La Spezia;

Lombardia: Lecco, Lodi, Varese, Como, Sondrio, Milano, Bergamo, Brescia, Pavia, Cremona, Mantova, Monza e della Brianza;

Trentino Alto Adige: Bolzano, Trento;

Veneto: Verona, Vicenza, Belluno, Treviso, Venezia, Padova, Rovigo;

Friuli Venezia Giulia: Udine, Gorizia, Trieste, Pordenone;

Emilia Romagna: Piacenza, Parma; Reggio nell’Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini;

Marche: Pesaro e Urbino; Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Fermo;

Toscana: Massa-Carrara, Lucca, Pistoia, Firenze, Livorno, Pisa, Arezzo, Siena, Grosseto, Prato;

Umbria: Perugia, Terni;

Lazio: Viterbo, Rieti, Roma, Latina, Frosinone;

Campania: Caserta, Benevento, Napoli, Avellino, Salerno;

Abruzzo: L’Aquila, Teramo, Pescara, Chieti; Molise: Campobasso;

Puglia: Foggia, Bari, Taranto, Brindisi, Lecce, Barletta-Andria-Trani;

Basilicata: Potenza, Matera;

Calabria: Cosenza, Catanzaro, Reggio di Calabria, Crotone, Vibo Valentia;

Sicilia: Trapani, Palermo, Messina, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catania, Ragusa, Siracusa;

Sardegna: Sassari, Nuoro, Cagliari, Olbia-Tempio, Ogliastra, Medio Campidano, Carbonia-Iglesias, Oristano;

Molise: Isernia.

Requisiti e Iter di selezione

Tra i requisiti richiesti da Poste Italiane, innanzitutto, l’aver conseguito il diploma con una votazione minima di 70/100 o la laurea con 102/110. Poi bisogna essere in possesso di una patente di guida (tipo B); per la sola provincia di Bolzano il patentino di bilinguismo.

L’Iter di selezione dei candidati prevede una prima convocazione tramite telefonata da parte dell’Ufficio Risorse Umane dell’Azienda e poi il superamento di un test attitudinale, oltre ad una prova da effettuare su motomezzo (125 cc) a pieno carico di posta.

Il contratto offerto è a tempo determinato è avrà decorrenza da maggio 2020 fino al termine delle necessità aziendali. Per candidarsi bisogna candidare l’apposito format disponibile sul sito di Poste Italiane.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →