Coronavirus Trentino Alto Adige, gli aggiornamenti del 10 Aprile

Pubblicato il 10 Aprile 2020 alle 19:56 Autore: Giorgia Garda

Il contagio da coronavirus in Trentino Alto Adige è così distribuito: sono 2.816 i casi a Trento, 1.955 a Bolzano. 994 le persone guarite, 466 i decessi.

Coronavirus Trentino Alto Adige, gli aggiornamenti del 10 Aprile
Coronavirus Trentino Alto Adige, gli aggiornamenti del 10 Aprile

Aggiornati i dati sulla situazione coronavirus in Trentino Alto Adige: la Protezione Civile ha emanato il bollettino contenente gli aggiornamenti su numeri e dettagli dell’andamento epidemiologico in tutta Italia. Sono 98.273 gli attualmente positivi in tutta la penisola, 30.455 i guariti, 18.849 le vittime.

Nelle province di Trento e Bolzano è stato registrato un trend in aumento rispettivamente del 4% e del 2.7%. Di seguito l’andamento del contagio nei dettagli.

LEGGI LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

Coronavirus Trentino Alto Adige, i dettagli

Nella provincia di Trento c’è stato un incremento di 108 casi nelle ultime ventiquattro ore, mentre in quella di Bolzano sono 52 in più le persone contagiate rispetto a ieri. L’infenzione da coronavirus in Trentino Alto Adige è così distribuita: sono 1.955 i casi totali in provincia di Bolzano e 2.816 in quella di Trento. A Bolzano sono 258 i ricoverati con sintomi, 58 i pazienti in terapia intensiva, 1.001 i cittadini in isolamento domiciliare e 1.317 gli attualmente positivi. Nella provincia sono stati registrati ad oggi 191 decessi mentre 447 sono i guariti. Saliti a 20.866 unità i tamponi effettuati. In provincia di Trento sono 355 i ricoverati con sintomi, 70 i pazienti in terapia intensiva, 1.589 coloro che si trovano in isolamento domiciliare e 1.994 sono gli attualmente positivi. Nella provincia i guariti sono 547 e i decessi 275; 14.981 sono ad oggi i tamponi effettuati.

In quarantena fino a Maggio

La quarantena sarà prolungata fino al 3 di Maggio: l’isolamento domiciliare è l’unica arma vincente contro la diffusione del virus. Le misure restrittive contro il coronavirus in Trentino Alto Adige continuano ad essere in vigore ma non mancano le buone notizie: una bolzanina di 103 anni, ospite della casa di riposo Villa Armonia, è probabilmente del tutto guarita dal Covid-19. L’anziana donna è stata sottoposta ad un primo test che è risultato negativo e adesso si attende l’esito del secondo tampone: a rilasciare tali dichiarazioni è stata Liliana Di Fede, direttrice generale dell’Azienda Servizi Sociali di Bolzano.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it