Coronavirus Veneto, ultime notizie: morti, contagiati al 10 aprile

Pubblicato il 11 Aprile 2020 alle 15:41 Autore: Gaspare Milazzo

Ammonta a 824 il numero complessivo dei deceduti per coronavirus nella regione Veneto, sommando i 9 deceduti confermati…

Coronavirus Veneto, ultime notizie: morti, contagiati al 10 aprile
Coronavirus Veneto, ultime notizie: morti, contagiati al 10 aprile

Ammonta a 824 il numero complessivo dei deceduti per coronavirus nella regione Veneto, sommando i 9 deceduti confermati due notti fa e i 19 durante il corso della giornata di ieri.

Dal bollettino generale è emerso anche un aumento dei contagiati, che sono arrivati in tutto a 10.687. Resta invariato il numero di pazienti ricoverati in ospedale, ma con una diminuzione di ricoveri in terapia intensiva. Infine sono 1.624 i dimessi e 2.281 i negativi successivamente al controllo del secondo tampone.

Ecco nel dettaglio, per ogni provincia, come sono suddivisi i dati sopra riportati: Padova 2585 contagiati attualmente positivi, 380 negativizzati, comune di Vo’ Euganeo 11 contagiati e 73 negativizzati, Treviso 1421 contagiati e 433 negativizzati, Venezia 1229 contagiati e 398 negativizzati, Verona 2809 contagiati e 220 negativizzati, Vicenza 1512 contagiati e 342 negativizzati, Belluno 553 contagiati e 66 negativizzati, Rovigo 200 contagiati e 58 negativizzati, domicilio fuori veneto 185 contagiati e 41 negativizzati.

LEGGI LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

Contagio da coronavirus diffuso anche tra il personale medico e paramedico

Qual è l’impatto del coronavirus sul personale ospedaliero e sui medici di famiglia?

Luca Zaia, presidente della regione Veneto, ieri durante l’aggiornamento quotidiano del bollettino regionale, ha anche comunicato dati fino ad ora inediti: le percentuali del personale medico e non medico contagiato.

Abbiamo realizzato delle tabelle che sono una foto di questa mattinata, su 9.787 medici, 6.400 hanno fatto il test a tampone e tra loro i positivi al Coronavirus sono 127, quindi l’ 1,3%. Ed è una percentuale che più o meno si ritrova in tutte le categorie. Tra i medici di medicina generale, i positivi sono l’1,4%, mentre tra gli infermieri i positivi sono l’1,69%

Il presidente della Regione, raccomanda inoltre la popolazione di non allarmarsi per le percentuali da lui comunicate, in quanto i soggetti in questione appartengono alla categoria più esposta al virus, dato il contatto giornaliero con i pazienti affetti dal Covid-19.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it