Sondaggi elettorali TP, gli italiani con Mentana su Conte, Salvini e Meloni

Pubblicato il 17 Aprile 2020 alle 19:04 Autore: Gianni Balduzzi

Sondaggi elettorali TP, gli italiani rifiutano l’utilizzo del MES anche solo per le spese sanitarie. Giù la Lega ma sempre sopra il 30%

Sondaggi elettorali Termometro Politico del 17 aprile 2020
Sondaggi elettorali TP, gli italiani con Mentana su Conte, Salvini e Meloni

Secondo gli ultimi sondaggi elettorali del Termometro Politico proseguono i trend delle ultime settimane a livello di intenzioni di voto. La Lega continua a declinare anche se rimane sopra il 30%, al 30,5%, il PD rimane lontano, al 22,2%, ma si avvicina raggranellando dei decimali.

Si registra un incremento del Movimento 5 Stelle, che risale al 14,9%, forse sull’onda delle vicende del MES e della popolarità del premier Conte. In questo modo si difende anche dall’avvicinamento di Fratelli d’Italia, anch’esso in ascesa come al 13,2%.

Male invece Italia Viva e Forza Italia, entrambi in calo, rispettivamente al 3,2% e al 5,3%.

Tra i partiti più piccoli migliora la propria performance solo La Sinistra, che i porta al 2,6%, mentre arretrano gli altri, Azione, che scende al 2,1%, +Europa all’1,1%, Verdi all’1,3%. I comunisti di Rizzo sono all’1,1%

Sondaggi elettorali Termometro Politico del 17 aprile 2020
Fonte: Termometro Politico

Come le scorse settimane forse però sono più interessanti le altre domande, quelle sull’attualità legata alla pandemia di coronavirus e alla fiducia in Conte e nell’Europa.

Conte continua ad avere un alto livello di gradimento per essere un premier al potere, anche se i giudizi negativi sono sempre superiori a quelli positivi. Il 22,9% ha molta fiducia in lui, il 20,6% abbastanza. In particolare sono i pentastellati a essere i più positivi, come sempre. Un 11,8% ha poca fiducia e il 43,9% nessuna.

Sondaggi elettorali Sondaggio Termometro Politico del 17 aprile 2020
Fonte: Termometro Politico

Il 33,8% comunque afferma di avere migliorato la propria opinione di Conte. Si tratta soprattutto di elettori democratici, che affiancano il 10,5% che ne aveva già una positiva. Sono di più coloro che davano già un giudizio negativo, il 24,7%, mentre per il 29,5% questo è addirittura peggiorato

Sondaggi elettorali Sondaggio Termometro Politico del 17 aprile 2020
Fonte: Termometro Politico

Sondaggi elettorali TP, solo una minoranza vuole rimanere nell’UE e nell’euro

Altre domande erano sull’Europa. Si conferma lo scetticismo degli italiani su quest’ultima. Solo il 41,7% preferirebbe non uscire né dall’euro né dall’UE, in particolare si tratta di elettori di centrosinistra. Vi è poi un 40% che vorrebbe una separazione totale, ma anche un 6,1% che sceglierebbe di uscire solo dalla UE e un 7,3% solo dall’euro.

Sondaggio Termometro Politico del 17 aprile 2020
Fonte: Termometro Politico

Queste risposte sono coerenti con quelle sul MES, che gli italiani rifiutano di utilizzare anche solo per le spese sanitarie. Solo il 27,4% sarebbe d’accordo, in particolare gli elettori del PD. E a fianco di un 9,9% che accetterebbe di usare questo credito anche per altre spese vi è però un 26,1% che invece teme un condizionamento eccessivo per la nostra economia, e un 33,8% che rifiuta proprio il fatto di dover chiedere un credito.

Sondaggio Termometro Politico del 17 aprile 2020
Fonte: Termometro Politico

Una domanda riguardava il dissenso di Mentana dalla scelta di Conte di attaccare esplicitamente Meloni e Salvini nella conferenza stampa sul MES. Per il 41,9% ha ragione, perché Conte si sarebbe comportato in modo non democratico. A questi si aggiunge il 12,7% di quanti pensano che anche se non ha violato alcuna regola il premier avrebbe dovuto evitare. Una minoranza invece ritiene che Conte abbia fatto bene.

Sondaggio Termometro Politico del 17 aprile 2020
Fonte: Termometro Politico

È evidente la differenza con il sondaggio su Facebook sempre del TP in cui invece ha prevalso la posizione filo-Conte, forse per una maggiore presenza sui social di elettori pentastellati e di centrosinistra.

Al contrario vi è una analogia con i risultati di Noto, per cui il 54% degli italiani boccia Conte.

Il sondaggio è stato svolto con metodo CAWI su 3400 intervistati tra il 14 e 16 aprile.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →