Bollo auto 2020: pagamento sospeso, cos’hanno deciso le regioni?

Pubblicato il 3 Luglio 2020 alle 07:04 Autore: Daniele Sforza

Bollo auto 2020: in alcune Regioni si è deciso di sospendere il pagamento del bollo auto. Ecco quali sono e fino a quando.

Bollo auto 2020 pagamento sospeso
Bollo auto 2020: pagamento sospeso, cos’hanno deciso le regioni?

Gli automobilisti che avrebbero dovuto pagare il bollo auto 2020 in questi mesi e che risiedono in certe Regioni possono tirare un sospiro di sollievo, poiché in diverse Regioni italiane, oltre il 50% dell’intero Paese, si è deciso per la sospensione del pagamento e quindi dell’adempimento previsto questi mesi, e il conseguente rinvio a giugno (o a luglio in un caso) a causa dell’emergenza Coronavirus. Il bollo auto è infatti un’imposta regionale, pertanto sono le regioni e non lo Stato a decidere per essa. Per conoscere tutte le informazioni sul bollo auto, sull’eventuale rinvio e sospensione, quindi, vi rinviamo alle direttive pubblicate sul sito della Regione dove risiedete.

Bollo auto 2020: sospensione in 10 Regioni, ecco quali e fino a quando

Di seguito elenchiamo tutte le Regioni italiane dove è stato sospeso il pagamento del bollo auto 2020 e rinviato pertanto l’adempimento a nuova data.

  • Piemonte: 30 giugno;
  • Lombardia: 30 giugno;
  • Veneto: 30 giugno;
  • Friuli Venezia Giulia: 30 giugno;
  • Emilia Romagna: 30 giugno;
  • Umbria: 30 giugno;
  • Toscana: 30 giugno;
  • Lazio: 30 giugno;
  • Campania: 30 giugno;
  • Marche: 31 luglio;
  • Liguria: 31 luglio;
  • Abruzzo: 31 luglio.

Dunque la nuova data di pagamento del bollo auto saranno quelle sopraccitate e il versamento dell’imposta avverrà ovviamente senza che siano applicate sanzioni o interessi.

Bollo auto 2020: le Regioni che ancora non hanno deciso per la sospensione

Di seguito le Regioni che ancora non hanno deciso di sospendere l’adempimento relativo al bollo auto ma che potrebbero adottare un simile provvedimento nei prossimi giorni.

  • Valle d’Aosta;
  • Trentino Alto Adige;
  • Molise;
  • Basilicata;
  • Puglia;
  • Calabria;
  • Sicilia;
  • Sardegna.

Bollo e Rc auto: quest’ultima può essere sospesa

Si ricorda che il bollo auto è una tassa che grava sulla proprietà di un bene (in questo caso l’automobile) e va quindi pagata anche se l’auto è ferma, a differenza dell’assicurazione auto che, nell’eventualità si preveda che il veicolo non possa circolare per un po’ di tempo, può essere sospesa per quel determinato periodo. Ne abbiamo parlato in questo articolo.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →