Funghi champignon gratinati al forno

Pubblicato il 21 Settembre 2020 alle 07:14 Autore: Claudia Mustillo

La ricetta dei funghi champignon gratinati al forno è perfetta per queste giornate calde, quando si ha voglia di mangiare qualcosa di leggero.

Funghi champignon gratinati al forno

La ricetta dei funghi champignon gratinati al forno è perfetta per queste giornate calde, quando si ha voglia di mangiare qualcosa di leggero, fresco e rapido da preparare. Questa ricetta potete utilizzarla come contorno, come piatto unico o come condimento a vostro piacimento. È molto comoda e veloce perché il tempo di preparazione è solo il tempo necessario per pulire i funghi champignon. Vediamo insieme la ricetta 

Ingredienti 

  • 400 g di funghi champignon
  • 100 g di pangrattato
  • 4-5 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • Peperoncino macinato q.b.
  • Sale fino q.b.

Per preparare i funghi champignon gratinati al forno iniziate pulendo i funghi, togliendo la pellicina e strofinando con un panno o con il coltello. Una volta puliti i funghi tagliateli e mettete l’olio in padella. Fate dorare uno spicchio di aglio, poi quando sarà dorato toglietelo e mettete i funghi. Lasciate cuocere per 10 minuti mescolando frequentemente. 

Dopo dieci minuti trasferite i funghi in un contenitore. Continuate la preparazione dei funghi champignon gratinati al forno aggiungendo il pangrattato nella ciotola. Poi mettete i funghi su una leccarda del forno con la carta forno, facendo attenzione a non sovrapporli, e infine infornate nel forno statico preriscaldato a 200°. 

Lasciate cuocere i funghi champignon gratinati al forno per una decina di minuti e poi ancora 5-10 minuti sotto il grill.  Lasciate raffreddare ed ecco che i funghi gratinati sono pronti per essere assaggiati, potete accompagnare questa ricetta con un formaggio fresco, un petto di pollo o quello che più gradite. La ricetta è comoda se dovete organizzare un aperitivo o un buffet perché è veramente rapida, giusto il tempo di pulire e lasciar cuocere i funghi champignon gratinati e poi tutto è pronto per essere servito. Potete anche provare ad aggiungere qualche salsa, magari yogurt o maionese per rendere ancora più appetitosa la ricetta.

Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta