Assunzioni Amazon 2020: 100 assunzioni per nuova sede in Piemonte

Pubblicato il 5 Agosto 2020 alle 15:16 Autore: Guglielmo Sano

Assunzioni Amazon 2020: prevista l’apertura di un nuovo centro di smistamento del colosso dell’e-commerce nel torinese, 100 circa le assunzioni in vista

Assunzioni Amazon 2020: 100 assunzioni per nuova sede in Piemonte
Assunzioni Amazon 2020: 100 assunzioni per nuova sede in Piemonte

Assunzioni Amazon 2020: verso l’apertura di un nuovo centro di smistamento del colosso dell’e-commerce nel torinese. Dovrebbero essere assunte circa 100 persone per la sede che diventerà operativa nel 2021. Ecco cosa si sa al momento.

Scadenza graduatorie provinciali 2020: nessuna proroga in vista. La data

Assunzioni Amazon: nuovo polo di smistamento nel torinese

Assunzioni Amazon: il colosso dell’e-commerce ha annunciato l’apertura di un nuovo centro di smistamento a Grugliasco, comune di circa 37mila abitanti all’interno della città metropolitana di Torino. La sede, operativa a partire dal 2021, sorgerà su un’area di 11.750 metri quadrati: è prevista la creazione di 30 posti di lavoro a tempo indeterminato nei prossimi 3 anni, inoltre, l’indotto dovrebbe generare l’assunzione altri 70 autisti sempre a tempo indeterminato assicurano dalla divisione Logistica dell’azienda americana.

Assunzioni Enel 2020: posti con laurea o diploma, ecco come candidarsi

Il colosso dell’e-commerce punta sull’Italia

Nel complesso, Amazon ha assunto in Piemonte più di 1.300 persone a tempo indeterminato per i poli di Vercelli, Torrazza Piemonte e Brandizzo (entrambi nel torinese) e per il Centro di Sviluppo dell’Intelligenza Artificiale di Torino. Amazon a fine 2019 aveva 6.900 dipendenti in Italia: l’obiettivo è di arrivare a quota 8.500 lavoratori distribuiti su 25 sedi in tutta Italia.

Concorso Ripam 2020: bando, requisiti e posti disponibili

Attualmente è possibile presentare una candidatura spontanea per operatore di magazzino nei poli Amazon di Passo Corese (RI), Vercelli, Castel San Giovanni (PC), Torrazza (TO), Castelguglielmo/San Bellino (RO) e Collefferro (RM). L’azienda sul proprio portale di recruiting precisa che “I salari dei dipendenti di Amazon inquadrati come addetti del magazzino si collocano nella fascia alta del settore della logistica e sono inclusi benefit come gli sconti per gli acquisti su Amazon.it, l’assicurazione sanitaria privata e assistenza medica privata”.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →