Assunzioni Enel 2020: posti con laurea o diploma, ecco come candidarsi

Pubblicato il 5 Agosto 2020 alle 14:16 Autore: Daniele Sforza

Assunzioni Enel 2020: ecco le offerte di lavoro e le posizioni aperte disponibile presso l’azienda per persone diplomate o laureate.

Assunzioni Enel 2020 posti
Assunzioni Enel 2020: posti con laurea o diploma, ecco come candidarsi

Assunzioni Enel in arrivo per completare il piano di reclutamento Enel 2016-2020. I posti disponibili sono in tutto 3.000 e i posti residui fanno parte di questi. C’è spazio anche per le persone in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado e non solo in possesso del diploma di laurea. In un anno critico come questo, soprattutto sotto l’aspetto occupazionale, la nuova campagna di assunzioni Enel sembra rappresentare un’ottima opportunità per chi cerca lavoro.

Assunzioni Enel 2020: posti disponibili, requisiti e profili richiesti

Sono diverse le posizioni professionali aperte in Italia per lavorare con Enel, anche in vista dei pensionamenti in corso quest’anno, oltre che per il normale turnover e per il reclutamento messo in programma dal piano quadriennale della società. Posizioni aperte sono disponibili a Milano e a Roma, ma anche sul territorio italiano e consultando questa pagina sarà possibile scoprire e valutare anche quelle posizioni per cui sono richiesti diplomati.

I requisiti richiesti per la candidatura per i diplomati sono avere un diploma tecnico o professionale quinquennale, essere maggiorenne (ma con non più 29 anni di età) e avere competenze specifiche in ambito elettrico, elettronico e meccanico. Richieste anche competenze informatiche e digitali e capacità di problem solving oltre che di lavoro in team.

I contratti offerti da Enel possono essere a tempo indeterminato o a tempo determinato, mentre per i più giovani c’è la possibilità di praticare periodi di tirocinio retribuito semestrale o apprendistato. Naturalmente le posizioni professionali aperte in Enel sono locate anche nel resto del mondo, come potete vedere cliccando su questa pagina e selezionando il Paese di riferimento.

Concorso Ripam 2020: bando, requisiti e posti disponibili

Assunzioni Enel 2020: come presentare la propria candidatura

Per presentare la propria candidatura presso Enel, innanzitutto occorre registrarsi sul portale inserendo i propri dati. Quindi occorre recarsi nella sezione Lavora con Noi e scegliere l’opzione Posizioni aperte. A questo punto bisognerà selezionare il Paese d’interesse e si verrà reindirizzati a una pagina che elenca tutte le offerte di lavoro disponibili e che potrete filtrare tramite un apposito strumento di ricerca. Una volta selezionata l’offerta più adatta alle proprie esigenze, si potrà selezionare l’opzione di invio candidatura. In conclusione, Enel accetta anche candidature spontanee.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →