Concorso OSS 2020: 60 posti disponibili, ecco dove e requisiti utili

Pubblicato il 11 Agosto 2020 alle 09:00 Autore: Daniele Sforza

Nuovo Concorso OSS disponibile in Gazzetta Ufficiale: sono 60 i posti disponibili. Andiamo a scoprire in quale parte d’Italia e i requisiti richiesti.

Concorso OSS 2020 bando
Concorso OSS 2020: 60 posti disponibili, ecco dove e requisiti utili

Nella Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato un nuovo concorso pubblico: si tratta del concorso OSS finalizzato al reclutamento di 60 operatori socio sanitari. Il bando è stato pubblicato dall’ARCS (Azienda Regionale di Coordinamento per la Salute) di Udine e il contratto offerto è a tempo indeterminato. C’è tempo fino a giovedì 3 settembre 2020 per presentare la domanda.

Concorso OSS 2020: i posti disponibili

Come anticipato sopra sono 60 i posti disponibili messi in palio dal nuovo bando di concorso OSS dall’ARCS di Udine. I 60 posti sono così ripartiti:

  • 21 posti: presso l’Azienda Universitaria Giuliano Isontina IRCCS “Burlo Garofolo”, Giuliano – Isontina (GO-TS);
  • 24 posti: presso l’Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale (Udine);
  • 15 posti: presso l’Azienda Sanitaria Friuli Occidentale IRCCS “Centro di riferimento oncologico” – Aviano (Pordenone).

Concorsi pubblici online: primo bando in Gazzetta, come funziona

I requisiti richiesti

I requisiti richiesti per partecipare ed essere ammessi a questo concorso sono quelli generici richiesti per ogni concorso pubblico. Oltre a questi è richiesto il diploma d’istruzione secondaria di primo grado (quindi almeno la licenzia media) o l’assolvimento dell’obbligo scolastico, nonché il titolo specifico di OSS (Operatore Socio Sanitario) in seguito al superamento del corso formativo.

Come già avviene per altri concorsi, in caso di un’elevata partecipazione al bando è prevista una prova preselettiva. Oltre alle due prove d’esame (test pratico e colloquio orale) saranno valutati anche i titoli portati dai candidati. La pagina dove inoltrare la propria candidatura è questa qui: come già anticipato, c’è tempo fino al 3 settembre 2020 per candidarsi.

Per quanto riguarda le future comunicazioni sulle prove d’esame sostenute o per consultare le graduatorie finali sarà necessario recarsi sul sito ufficiale dell’ARCS, quindi selezionare la sezione Concorsi e Avvisi e infine la voce Concorsi Pubblici.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →