Carta d’identità scaduta: proroga a dicembre 2020 per coronavirus

Pubblicato il 12 Agosto 2020 alle 09:00 Autore: Daniele Sforza

Carta d’identità scaduta? Nessun problema: c’è una nuova proroga per il rinnovo a causa del coronavirus fino a dicembre 2020. Le ultime notizie.

Carta d'identità scaduta
Carta d’identità scaduta: proroga a dicembre 2020 per coronavirus

Se avete la carta d’identità scaduta non c’è nessun timore, perché il rinnovo è possibile farlo con comodo. Il coronavirus ha causato lo slittamento di molte scadenze e adempimenti fiscali, portando più in là scadenze che avevamo segnato sul calendario e che riguardavano il pagamento delle imposte (per alcuni), la messa in regola di veicoli (revisione, etc.) e il rinnovo dei documenti scaduti. Nel Decreto Rilancio è presente un provvedimento che fa slittare ulteriormente la scadenza per il rinnovo del documento di riconoscimento e identità scaduto.

Carta d’identità scaduta? Validità prorogata al 31 dicembre 2020

La proroga della validità dei documenti di riconoscimento e identità scaduti è infatti ufficializzata come scritto dalla Direzione Centrale dei Servizi Demografici nella circolare n. 8/2020 che prende come riferimento il Decreto Rilancio. Si tratta di uno dei provvedimenti adottati dal governo, che proroga al 31 dicembre 2020 la validità dei documenti di riconoscimento e identità scaduti, facendo così slittare di ulteriori 4 mesi il termine ultimo fissato in precedenza del 31 agosto. La Direzione precisa anche che resta “limitata alla data di scadenza del documento al validità ai fini dell’espatrio”.

Rinnovo carta d’identità cartacea ed elettronica

Altra novità importante sottolineata dalla legge, di cui la Direzione centrale dei Servizi demografici parla nella circolare n. 9/2020, è l’introduzione della possibilità di rinnovare i documenti d’identità cartacei, così come la carta d’identità elettronica, prima dei 180 giorni precedenti alla scadenza. Sostanzialmente ciò significa che sarà possibile rinnovare tali documenti (cartacei ed elettronici) da sei mesi prima l’effettiva scadenza. Lo scopo di questa novità consiste nell’agevolare l’accesso dei cittadini a servizi digitali delle amministrazioni pubbliche.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →