Sondaggio Demos&Pi: nel Nord Est, 7 su 10 temono un nuovo lockdown

Pubblicato il 15 Settembre 2020 alle 09:02 Autore: Andrea Turco
sondaggio, sondaggi politici demos, sondaggi elettorali demos

Sondaggio Demos&Pi: nel Nord Est, 7 su 10 temono un nuovo lockdown

Nonostante sia stato escluso da più parti, la paura di un nuovo lockdown agita il sonno degli italiani. Secondo un sondaggio Demos&Pi per Il Gazzettino, a temere una chiusura totale a seguito dell’aumento dei contagi è il 67% degli abitanti del Nord Est. Tra questi c’è chi si dice molto preoccupato (23%) da questa eventualità e chi abbastanza (44%).

Sono però due le paure che occupano i pensieri delle persone che abitano il Nord Est: paura del contagio (46%) e timore degli effetti della crisi economica causata dalla pandemia (54%). A temere di essere infettato dal virus sono soprattutto i giovani (56%) e gli anziani over 65 (60%) mentre le classi d’età centrali – quelle tra i 25 e i 54 anni – hanno più paura della crisi economica e sociale innescata dal virus (59-66%). Per quanto riguarda la condizione occupazionale, il Covid-19 preoccupa soprattutto operai (51%) e pensionati (61%), mentre la crisi economica tende ad impensierire impiegati (58%), disoccupati (69%), liberi professionisti (72%) e imprenditori (73%).

sondaggio demos, paura covid
Fonte: Demos&Pi

La soluzione al Covid si chiama vaccino. Ma quanti sono disposti a vaccinarsi, quando la cura sarà pronta? Risposta: il 61%. Contrario il 32%. I più disponibili sono gli under-25 (86%), i giovani tra i 25 e i 34 anni (70%) e gli anziani con oltre 65 anni (65%). Se si va a vedere la professione, i pro vaccino sono per lo più studenti (89%), impiegati (67%), pensionati (68%) e disoccupati (71%). Più diffindenti chi ha tra i 35 e i 44 anni (42%) e chi ha tra i 45 e i 54 anni (50%). In questo caso, a dire no al vaccino sono i lavoratori autonomi (60%), seguiti da casalinghe (37%), operai e liberi professionisti (entrambi 39%).

sondaggio demos, vaccino
Fonte: Demos&Pi

Sondaggio Demos&Pi: nota metodologica

L’Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino. Il sondaggio è stato condotto tra il 27 agosto e il 1 settembre 2020 e le interviste sono state realizzate con tecnica CATI, CAMI, CAWI da Demetra. Il campione, di 1004 persone (rifiuti/sostituzioni: 6803), è statisticamente rappresentativo della popolazione con 18 anni e più residente in Veneto, in Friuli-Venezia Giulia e nella Provincia di Trento, per provincia (distinguendo tra comuni capoluogo e non), sesso e fasce d’età (margine massimo di errore 3.09% con CAWI) ed è stato ponderato, oltre che per le variabili di campionamento, in base al titolo di studio.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →