Pasta allo scarpariello

Pubblicato il 28 Settembre 2020 alle 12:03 Autore: Claudia Mustillo

La pasta allo scarpariello è una ricetta tipica della tradizione napoletana. Un primo piatto rapido e semplice da preparare, ma veramente ricco di gusto e appetitoso. Vediamo insieme la preparazione

Ingredienti

  1. 320 g di pasta
  2. 400 g di filetto di pomodoro
  3. 70 g di parmigiano grattugiato
  4. 70 g di pecorino grattugiato
  5. 2 spicchi d’ aglio
  6. Olio extravergine d’oliva q.b.
  7. Sale q.b.
  8. Basilico fresco q.b.
  9. Peperoncino

Iniziamo la preparazione della pasta allo scarpariello quindi per prima cosa portate sul fuoco una pentola piena d’acqua dove andremo a cuocere la pasta non appena l’acqua sarà arrivata ad ebollizione. Nel frattempo, tagliate un peperoncino e pulite due spicchi di aglio. A questo punto prendete una padella abbastanza capiente, aggiungete un filo di olio extravergine di oliva e lasciate soffriggere l’aglio per qualche minuto, facendo attenzione a non bruciarlo. 

Continuate la preparazione della pasta allo scarpariello quindi aggiungete il peperoncino e delle foglie di basilico fresco. Quando l’aglio sarà dorato, poi, aggiungete anche il pomodoro (la salsa o la passata), aggiungete un pizzico di sale, e lasciate cuocere a fiamma lenta. 

Quando l’acqua della pasta allo scarpariello sarà arrivata a temperatura, aggiungete il sale e la pasta. Lasciate cuocere la pasta qualche minuto in meno rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione, quindi scolate e trasferite direttamente in padella insieme al condimento. Mescolate con con cura per amalgamare e insaporire, lasciando la fiamma bassa. 

A questo punto terminate la preparazione della  pasta allo scarpariello quindi aggiungete il pecorino ed il parmigiano e mescolate frequentemente. Poi spegnete la fiamma sotto la padella, aggiungete ancora del basilico fresco se lo gradite e infine servite in tavola. Provate questa ricetta per ogni occasione, anche quando avete ospiti a cena perchè è veramente rapida e gustosa, vedrete che sarà un vero successo. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta. 

L'autore: Claudia Mustillo

Laureata in Mass Media e politica, poi, ha frequentato il master in Marketing e comunicazione politica ed istituzionale. Si è avvicinata al giornalismo grazie all’esperienza nella redazione di Radio3 Mondo e del programma televisivo Fake-La Fabbrica delle notizie, dove si è occupata di fact-checking e debunking delle notizie. Da un anno collabora con la redazione di Termometropolitico.it
    Tutti gli articoli di Claudia Mustillo →