Calciomercato Atalanta, ultime notizie: chi rimpiazza Mancini? I nomi

Pubblicato il 18 Luglio 2019 alle 13:15 Autore: Tommaso Di Mario
Calciomercato Atalanta, ultime notizie: chi rimpiazza Mancini? I nomi

Tra acquisti e cessioni, l’Atalanta della prossima stagione comincia a prendere forma. I nerazzurri hanno già messo a segno due colpi importanti che innalzano notevolmente il tasso tecnico della rosa: stiamo parlando di Muriel e Malinovskyi. Nel frattempo la società di Percassi si occupa anche delle cessioni. Nella giornata di ieri c’è stata l’ufficialità di Mancini. Il difensore dell’Atalanta è andato alla Roma per una cifra complessiva di 25 milioni di euro. Nella giornata di ieri si sono concluse anche le operazioni con il Parma per le cessioni di Kulusevski e Cornelius.

Ora la dirigenza bergamasca dovrà trovare il sostituto di Mancini e secondo alcune indiscrezioni, l’indiziato principale sarebbe Sergi Gomez. Il difensore del Siviglia ha una valutazione che oscilla tra i 5 e i 7 milioni e potrebbe approdare a Bergamo con la formula del prestito con obbligo di riscatto dagli andalusi. L’altro nome è quello di Kaan Ayhan, centrale del Fortuna Dusseldorf, che almeno per ora resta solo un’alternativa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, ultime notizie: dopo Mancini arriva Veretout

Calciomercato Atalanta: dopo Malinovskyi si cerca anche un trequartista

Dopo l’acquisizione del gioiellino ucraino Malinovskyi dal Genk, l’Atalanta cerca un rinforzo per la trequarti. Nella fattispecie si cerca un profilo che possa alternarsi a Josip Ilicic. I nomi sono quelli di Simone Verdi, Iago Falque e Diego Perotti.

L’attaccante del Napoli è probabilmente il più complicato in quanto è già in atto una vera e propria asta tra il Torino e la Sampdoria per aggiudicarsi il giocatore. Qualora Verdi dovesse approdare a Torino, aprirebbe le porte per un eventuale cessione di Iago Falque alla Dea. Il terzo nome è quello di Diego Perotti, che non sembra essere al centro della nuova Roma targata Fonseca, perciò con la giusta offerta potrebbe lasciare la capitale. Quel che è certo è che l’Atalanta cerca giocatori pronti, che possano rappresentare delle alternative importanti ai titolari. L’Atalanta formato Champions continua il suo percorso e cercherà di regalare a Gasperini una squadra competitiva che possa confermare gli straordinari risultati della passata stagione.

L'autore: Tommaso Di Mario

Di Mario Tommaso nasce a Pavia il 22/01/1997. Ha frequentato il Liceo Scientifico N.Copernico e studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l’Università degli studi di Pavia. Ha sempre coltivato l’interesse per il giornalismo sportivo, è infatti un grande appassionato di calcio e segue con altrettanto interesse la politica e le tematiche di attualità.
    Tutti gli articoli di Tommaso Di Mario →