Obbligo vaccinale: nuove regole sul Green pass in arrivo. Le ipotesi

Pubblicato il 6 Settembre 2021 alle 09:45 Autore: Guglielmo Sano
Obbligo vaccinale: nuove regole sul Green pass in arrivo. Le ipotesi

Obbligo vaccinale: nuove regole sul Green pass in arrivo. Le ipotesi

Obbligo vaccinale: nuove regole sul Green pass in arrivo. Munirsi del certificato diventerà fondamentale per tutti i lavoratori? La nuova stretta potrebbe arrivare già nelle prossime ore, dovrebbe svolgersi in due step cominciando dai dipendenti della Pubblica Amministrazione. Le ipotesi al vaglio del Governo Draghi

Obbligo vaccinale: Green pass obbligatorio per i lavoratori

Obbligo vaccinale: ore calde sul fronte Green pass. Dopo la prossima riunione della cabina di regia ci si può attendere una nuova stretta sull’estensione all’impiego del certificato a diverse situazioni quotidiane: crescono i timori rispetto a una recrudescenza autunnale dell’epidemia. L’ipotesi più concreta al momento vuole il Governo intenzionato ad ampliare l’obbligo di munirsi del documento a tutti i lavoratori. A quanto pare le modifiche al regolamento non entreranno pienamente a regime prima di fine settembre-inizio ottobre: si articoleranno in due step, il primo riguarderà il pubblico impiego.

Ancora da sciogliere il nodo trasporto pubblico locale

Obbligo vaccinale: già adesso più della metà dei lavoratori della Pubblica Amministrazione (quelli del comparto Sanità e del comparto Istruzione in sostanza) è obbligato a munirsi del pass per non incorrere in sospensione e sanzioni: le stesse regole dovrebbero essere previste anche per gli altri comparti (enti, ministeri etc…).

Il secondo step della nuova estensione in arrivo avrà come target tutti gli altri lavoratori e, in particolare, quelli dei settori in cui è già stato previsto l’obbligo di certificato per i clienti (ristorazione, sport e così via). Resta ancora da sciogliere, invece, il nodo trasporti pubblici locali: l’obbligo di certificazione con tutta probabilità sarà esteso ai lavoratori del comparto ma, nonostante il pressing del Ministero della Salute, perplessità in buona parte della maggioranza per mettere in campo disposizioni analoghe in riferimento ai passeggeri (le criticità dell’operazione, chiaramente, riguardano i controlli).   

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →