Cinque cose da sapere sulla Lotteria Italia

Pubblicato il 11 Novembre 2021 alle 18:44 Autore: Redazione
lotteria italia

Quello della Lotteria Nazionale è un appuntamento fisso, che scan disce in maniera inequivocabile la fine del vecchio anno e l’avvento del nuovo. L’estrazione relativa ai premi di prima categoria, che avviene in diretta tv ed è abbinata ai programmi di “mamma Rai”, fa sempre segnare un picco di share poiché i biglietti consentono di aggiudicarsi premi rilevanti suddivisi per fasce diverse. Ci sono 5 premi di prima categoria (il primo del valore di 5.000.000€) ed altri premi di seconda e terza categoria, dal valore più basso.  L’appuntamento è fissato per il 6 gennaio 2022 con l’estrazione della Lotteria Italia, abbinata alla trasmissione “Soliti Ignoti – Il ritorno”. Si può anche partecipare all’assegnazione dei premi giornalieri che vengono comunicati nel corso della trasmissione, che va in onda nella cosiddetta fascia Access Prime Time e va a precedere la prima serata. Vediamo adesso 5 cose da sapere sulla Lotteria Nazionale, tra curiosità e informazioni tecniche relative alle vincite.

1 Come sapere se un biglietto è risultato vincente

Per vincere alla Lotteria ovviamente bisogna acquistare i biglietti, titoli necessari a prendere parte alle estrazioni in programma. Ma come fare per sapere se il proprio biglietto è risultato effettivamente vincente? Biglietti vincenti e importi vengono comunicati durante la trasmissione del 6 gennaio (per quanto riguarda la prima categoria), ma l’elenco dei biglietti vincenti è anche sul portale ADM. Senza dimenticare che pubblicazione e diffusione della notizia avverranno anche tramite quotidiani e siti internet. In un biglietto cartaceo il numero di serie si trova nell’area in basso mentre in uno online si trova nel promemoria di gioco.

lotteria italia

2 Quali sono i tempi per il pagamento delle vincite

Il pagamento avviene di regola entro 45 giorni dall’avvenuta presentazione della richiesta di riscossione della vincita. In merito ai premi che vengono assegnati durante l’estrazione finale del 6 gennaio, essi saranno pagati entro 45 giorni dal giorno in cui verranno messi a disposizione i fondi per i relativi pagamenti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

3 Quanto si vince con i premi giornalieri abbinati a Soliti Ignoti – Il ritorno

Si potrà partecipare inviando il codice fino al 15 dicembre e vincere un premio giornaliero pari a 10.000€ grazie al programma tv Soliti Ignoti – Il ritorno. I premi verranno comunicati dall’11 ottobre fino al 10 dicembre 2021. Nel solo periodo che va dal 20 al 24 dicembre, saranno comunicati i premi da 20.000€. Per l’edizione 2021 della Lotteria Italia non è previsto alcun gioco all’interno della trasmissione abbinata, ma per il solo fatto di essere stati estratti si vince il premio messo in palio.

4 Come riscuotere i premi della Lotteria Italia

Per poter riscuotere i premi, dev’essere presentato il biglietto vincente oppure, secondo le modalità previste, il promemoria di gioco. E questo entro e non oltre il 180° giorno successivo alla pubblicazione relativa all’estrazione sul Bollettino Ufficiale. La città di Roma si è aggiudicata, nelle ultime 24 edizioni, il numero più alto di premi appartenenti alla fascia di prima categoria (8 in tutto). Segue la città di Napoli, ferma però a 3 premi vinti.

5 Cosa succede in caso di smarrimento del biglietto vincente

Nel caso in cui si tratti di un biglietto cartaceo, il relativo premio si può ritirare solo esibendo l’originale perfettamente integro: in caso di smarrimento quindi non ci sarà alcun pagamento. Per quanto riguarda invece il biglietto acquistato online, si può sempre recuperare il relativo promemoria nella sezione ‘Movimenti e Giocate’ del proprio profilo di conto gioco.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →