Nuove regole quarantena: in caso di contatto diversa per vaccinati e non

Pubblicato il 31 Dicembre 2021 alle 08:30 Autore: Guglielmo Sano
Nuove regole quarantena: in caso di contatto stretto diversa per vaccinati e non

Nuove regole quarantena: in caso di contatto diversa per vaccinati e non

Nuove regole quarantena: insieme ad un’ampia e ulteriore estensione dell’obbligo di munirsi del Super Green pass a partire da gennaio 2022 cambiano anche le disposizioni da osservare sul periodo di isolamento in caso di contatto stretto con un positivo a seconda che sia vaccinati o meno.

Nuove regole quarantena: nessun isolamento per i vaccinati

Nuove regole quarantena: oltre a un’ampia e ulteriore estensione dell’obbligo di munirsi del Super Green pass a partire dal 10 gennaio, il Governo Draghi ha previsto una modifica delle disposizioni in merito al periodo di isolamento da osservare a seguito di contatto stretto con un positivo. Tali disposizioni variano a seconda che sia vaccinati (a prescindere dalla fascia d’età) o meno.

Infatti, a seguito di contatto stretto con un positivo, per chi ha ricevuto il richiamo, cioè la terza dose o la seconda in caso di composto Johnson&Johnson, oppure ha ottenuto il Super Green pass da meno di 120 giorni non è più previsto alcun periodo di quarantena. Insomma, niente isolamento obbligatorio ma soltanto un’auto-sorveglianza attiva per cui, fino al decimo giorno successivo al contatto, bisognerà sempre indossare una mascherina Ffp2 quando si incontrano altre persone. Dunque, in caso di comparsa di sintomi associabili al Covid sarà necessario sottoporsi a un test del tampone a 5 giorni dal contatto: in caso di esito negativo termina il periodo di auto-sorveglianza.

Non cambiano le disposizioni per i non vaccinati

Nuove regole quarantena: a seguito di contatto stretto con un positivo, chi ha il Green pass da oltre 120 giorni dovrà osservare un periodo di isolamento obbligatorio non più di 7 giorni ma di 5. Al quinto giorno bisognerà sottoporsi a un test del tampone per accertare la negatività. Non cambia nulla, invece, per chi non è vaccinato (o è vaccinato da meno di 14 giorni): la quarantena resta di 10 giorni, potrà terminare a seguito di tampone con esito negativo oppure dopo 14 giorni – anche senza tampone – per chi era risultato positivo ma non ha sviluppato sintomi associabili al Covid.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →