articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

CINA: OMAGGIA LEADER RIFORMISTA, PESTATO DALLA POLIZIA

(IRIS) – ROMA, 7 APR – E’ successo ad un professore universitario di 75 anni, pestato da cinque poliziotti per aver reso omaggio a Zhao Ziyang, il defunto leader riformista del Partito Comunista Cinese. L’episodio, denunciato dalla stessa vittima, si è verificato sabato scorso, nel corso della festa dei morti, a Jinan, nella parte orientale della Cina. Nel 1999 l’uomo simpatizzò apertamente con gli studenti che reclamavano la democrazia. .

Posted: 2009-04-07 12:45:00

Read Full Article

ultima modifica: martedì, 7 Aprile 2009