Pubblicato il 16/04/2009 Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2014 alle 16:55

PENA DI MORTE: TEXAS, GIUSTIZIATO OMICIDA

autore: Administrator
(IRIS) – ROMA, 16 APR – Per aver ucciso la vicina di casa, un uomo di 35 anni è stato giustiziato nel penitenziario del Texas con un’iniezione letale. Michael Rosales, 23 anni all’epoca del delitto (1997), aveva ucciso con 130 coltellate l’anziana Mary Felder, di anni 67, dopo che era stato sorpreso a rubare in casa, sotto l’effetto di cocaina. .

Posted: 2009-04-16 14:29:00

Read Full Article

Autore: Administrator