•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 1 novembre, 2012

articolo scritto da:

Rassegna Stampa TP: Stabilità, province, disoccupazione.

rassegna stampa

[ad]Oggi i maggiori quotidiani dedicano ampio spazio alle modifiche del dl di Stabilità frutto dell’intesa tra esecutivo e maggioranza. Salta il taglio dell’Irpef e l’Iva al 10% non aumenterà. La manovra sulle detrazioni e le deduzioni fiscali è stata rinviata di un anno. Per sopperire al taglio delle aliquote Irpef ci saranno per l’anno 2013 degli sgravi specifici per i dipendenti.  Inoltre i pagamenti della pubblica amministrazione alle imprese avverranno entro 30 giorni.

rassegna stampa

Altro tema caldo di giornata è il taglio annunciato delle Province. Ieri, infatti, il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge che ridisegna la mappa delle Province. Taglio che ha interessato per ora solo le Regioni ordinarie mentre quelle a Statuto Speciale dovranno adeguarsi entro sei mesi. Le province passano da 86 a 51. Il riordino delle stesse partirà dal 2014. L’intervento, reso necessario per la situazione di crisi economica, ha modificato i confini di alcune città. Monza è stata inglobata dalla città metropolitana di Milano. In Toscana è nata invece la provincia del litorale, che riunisce Livorno, Pisa, Lucca e Massa Carrara.

 

Altre notizie. Secondo i dati Eurostat a settembre in Europa il tasso di disoccupazione a 11,6% pari a 18,5 milioni di persone. In Italia il tasso dei senza lavoro è salito al 10,8 per cento, un nuovo record, in negativo. Basti pensare che i giovani nella fascia 14-25 anni il tasso di disoccupazione è del 35,1% aumentato negli ultimi 12 mesi del 4,7%.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: