articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Rassegna stampa Tp: L’attacco di Monti “Bersani infantile, Berlusconi compra i voti”

La rassegna stampa odierna si occupa delle dichiarazioni del premier dimissionario Mario Monti. Il leader di Lista Civica ha attaccato Bersani che lo aveva criticato per il risultato del vertice europeo dedicato al bilancio: “Infantile parlare di vittoria di Pirro”. Poi ha riservato una stoccata velenosa al presidente del Pdl Berlusconi: “Continua a fare promesse, cercando di comprare i voti degli italiani con i soldi degli italiani. In Europa temono il ritorno di Berlusconi perché ne hanno avuto abbastanza di un’Italia che rischia”. Infine il Professore ha stoppato i propositi di voto disgiunto in Lombardia: “Ognuno ha la sua mente e la sua volontà ma se mi chiedono chi devono votare i montiani in Lombardia la risposta è netta, Albertini”.

[ad]Berlusconi: “Monti è indecente” (Il Mattino). L’Unità scrive “L’elettore non è un prigioniero” riferendosi all’altolà di Monti sul voto disgiunto. Per il TempoIl Prof è in balia della sua lista”. Il Corriere scrive: “Il Pd è infastidito dalle condizioni di Monti”. Gad Lerner su Repubblica chiede a Monti “di appoggiare il voto disgiunto”. Il Fatto Quotidiano scrive: “C’era una volta il tecnico”. Il Messaggero in prima pagina scrive “Monti a Bersani: Patto a rischio”.

ultima modifica: lunedì, 11 Febbraio 2013