•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 22 novembre, 2013

articolo scritto da:

Alfano detta la linea “Sulla decadenza non ci muoveremo di un millimetro”

alfano dal pdl a forza italiaalfano dal pdl a forza italia

“Sulla decadenza non ci muoveremo di un millimetro. In Aula faremo battaglia fino in fondo”. Ad assicurarlo è Angelino Alfano, leader de il Nuovo Centrodestra. Il vicepremier ha illustrato ai parlamentari della nuova formazione politica la linea da tenere nei prossimi giorni su due temi caldi che rischiano di far traballare il governo: legge di stabilità e decadenza di Silvio Berlusconi.

Una cosa è certa: la decadenza non avrà effetti sulla tenuta dell’esecutivo. Una presa di posizione chiara e netta che era stata ribadita allo stesso Cavaliere il giorno dello strappo tra dissidenti e falchi. Per quanto riguarda la legge di stabilità, la linea adottata dal Ncd è quella di evitare strappi o accelerazioni . “Non possiamo portare troppo a lungo la discussione sulla legge di stabilità, ma per ora non ci sono le condizioni per porre la fiducia. Noi vogliamo che ci sia un confronto democratico, poi comunque decide il governo” dice un senatore vicino ad Alfano. “In ogni caso – riferiscono fonti parlamentari – andrà prima chiusa la partita sulla legge di stabilità, poi si parlerà della decadenza di Berlusconi da senatore”.

(A.t.)

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: